30.8 C
Napoli
domenica, 14 Luglio 2024
  • Voglio un SUV, ma acquisto una Panda

    Desidero un SUV ma acquisto una PANDAQuante volte ci capita di immaginare un viaggio, cercare destinazione, volo, hotel, fare una sorta di preventivo e poi…abbandonare l’idea o ripiegare su qualcosa di molto più economico? Lo stesso succede durante le ricerche per l’acquisto di un’auto. Magari partiamo da un SUV e poi arriviamo a comprare una PANDA.

    E’ proprio quello che ha evidenziato l’Osservatorio sulla ricerca dell’auto online del portale DriveK, che aiuta a confrontare prezzi di auto nuove e usate: gli italiani cercano informazioni sul web prima di acquistare un veicolo e partono pensando ad auto di grandi volumi, beni più elevati e più costosi di quelli che poi acquistano o che effettivamente possono permettersi. L’auto più configurata sul web infatti risulta la Jeep Renegade, 7 su 10 dei modelli più richiesti sul web sono stati Sport Utility Vehicle o Crossover, di contro la più immatricolata risulta la Fiat Panda. I pensieri e le azioni non combaciano!

    Tali risultati sono stati rilevati da un campione di centomila ricerche organiche che gli italiani hanno fatto nel primo semestre di quest’anno, ricerche il cui scopo ovviamente stava nella comparazione di prezzi e caratteristiche che possano rispondere ai bisogni di ognuno. Dall’indagine è venuta fuori anche una classifica delle auto più configurate sul web e sul podio troviamo la Fiat 500 L e la Dacia Duster, a seguire veicoli nuovi del 2017 come la Peugeot 3008, la Renault Captur e la Ford Ecosport. I prezzi di acquisto variano dai 20.000 ai 30.000 euro, a seguire la fascia compresa tra i 30.000 e i 40.000 euro, si restringe la ricerca di auto il cui prezzo di listino varia dai 15.000 ai 20.000 euro.

    Il fondatore e Ceo di MotorK, società proprietaria del portale DriveK, Marco Marlia, chiarisce la netta differenza tra ricerca ed acquisto affermando che: “L’automobilista che sceglie il web per cercare l’auto punta a chiarirsi le idee grazie alle informazioni che i car configurator possono garantirgli e, spesso, si trova costretto a ridimensionare i propri desideri quando diventa consapevole dei costi dei veicoli a cui ambisce inizialmente. Che l’interesse per SUV, Crossover e mini Crossover sia alto è provato anche dal gran numero di novità che numerose case auto stanno per mettere sul mercato a partire dal prossimo settembre – da Citroën a Hyundai, da Kia a Opel, da Volkswagen fino a Jaguar”.

    Vi lasciamo con un importante confronto, effettuato tramite i dati UNRAE (Associazione delle Case estere operanti sul mercato italiano), tra le auto più immatricolate in Italia nel primo semestre del 2017 e quelle più configurate sul web:

     

     

    Classifica auto più configurate sul web

    Costanza Tagliamonte

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie