Automotive

Buon compleanno piccola grande Fiat 500

60 anni fiat 500Nel ’57 negli USA nasceva il Frisbee, l'Unione Sovietica lanciava il primo satellite artificiale della storia con a bordo la cagnetta Laika, e in Italia nasceva l'icona della nazione: la Fiat 500.

Sono gli anni del miracolo economico, dell'industrializzazione e del benessere. Quasi ogni famiglia possedeva un elettrodomestico e cominciava a sgranare gli occhi per l’automobile.

Così dalla casa automobilistica Fiat nacque la Fiat 500 che oggi, 4 Luglio 2017, compie 60 anni!

Non fu un successo annunciato, come invece si può immaginare. Per averla erano necessarie 465 mila lire, era un’auto spartana, meno rifinita, scomoda nelle sedute posteriori e non andava oltre gli 85km orari.

Il professor Vittorio Valletta intuì subito l’errore e riportò la 500 ai box, rimettendola in pista poco dopo in due varianti: l’Economica, con un prezzo più basso di circa 25 mila lire, e la Normale, con gli aggiornamenti necessari a correggere le mancanze della precedente versione.

Il tempismo di Valletta e la determinazione dell’azienda furono premiati alla grande, perché la Fiat 500 divenne “campione” della mobilità italiana. Le vendite raggiunsero numeri stratosferici, circa 4 milioni di esemplari furono venduti tra il 1957 e il 1977, di quegli esemplari oggi ne circolano ancora 400mila di cui 20mila tra Giappone, Thailandia, Australia, Cuba e Nuova Zelanda.

La 500 resta il simbolo dell’italianità, protagonista di vite, periodi storici e pellicole. Compagna di viaggi, amori, avventure e disavventure. Piccola, maneggevole, carina non ha voluto saperne di rimanere in panchina, in un museo o tra quelle che oggi sono classificate come auto d’epoca. E’ tornata alla ribalta nel 2007 da un’intuizione geniale di Lapo Elkann che ha affidato la rinascita del modello a Dante Giacosa, creatore del “cinquino, e Roberto Giolito i quali hanno ridisegnato i contorni di un mito.

Così nasce la 500 2.0 e con lei una serie di modelli e varianti (la L, la XL, la X, la Cabrio e le Abarth) alcuni dei quali celebrativi, come quella ideata per i suoi 60 anni, la 500 Anniversary.

Un successo che si ripete e si riconferma a 60 anni dalla sua nascita, con 2 milioni di auto vendute oggi. Noi di Inforicambi non possiamo che augurarle una vita sempre più lunga: Buon compleanno piccola grande 500!

Update delle ore 16.27

Intanto nella palazzina di Mirafiori a Torino si è appena conclusa la cerimonia dell'annullo filatelico relativa all'emissione di un nuovo francobollo celebrativo dedicato alla Fiat 500, nel giorno del suo sessantesimo compleanno. Questo oggetto da collezione, prodotto in 1.000.000 di unità e in vendita da oggi, celebra un modello che ha fatto la storia del mondo dell'automobile. Del valore di 0,95 euro, è stampato dall'Officina Carte Valori dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e mostra l'inconfondibile  profilo della Fiat 500 storica, sovrapposto a quello altrettanto celebre della Fiat 500 di oggi. Lo sfondo è blu con una fascia tricolore in prossimità del margine superiore a incorniciare le date 1957-2017 e la dicitura "Fiat Nuova 500" con un lettering che riproduce quello delle affissioni pubblicitarie del 1957. Una vera e propria opera d'arte in miniatura che celebra la realizzazione di un grande sogno di mobilità e libertà.

Costanza Tagliamonte

Commenta