21.7 C
Napoli
martedì, 18 Giugno 2024
  • Fujio Owa: nuovo amministratore delegato di Fiamm

    Guiderà l'impresa verso nuovi orizzonti il businessIl Consiglio di Amministrazione di Fiamm Energy Technology conferma Fujio Owa nuovo amministratore delegato. Succede a Yasuhiko Nakayama che assume un nuovo ruolo all’interno del Gruppo Hitachi. Owa avrà un compito estremamente importante: quello di poter traghettare l’impresa di Montecchio Maggiore in una seconda fase di sviluppo. Questi due scorsi anni, dall’entrata di Hitachi Chemical, sono stati positivi, l’avvio e la messa a regime dell’integrazione iniziale è stata fatta con successo e nel rispetto degli obiettivi che si erano stabiliti. Un risultato tutt’altro che trascurabile in considerazione dei risvolti non solo operativi. Ma anche di culture, tecnologie, radici storiche tutti elementi sempre ben valutati in questo percorso, anche in considerazione del fatto che la partecipazione si consolida perfettamente nel piano che era stato previsto, ovvero non una semplice operazione finanziaria ma un vero percorso di sviluppo industriale con una valorizzazione complessiva che i mercati hanno iniziato ad apprezzare. Owa dovrà affrontare la seconda fase, un traguardo non semplice, poiché se è vero che ci sono grandi opportunità da cogliere sui mercati, è anche vero che esiste una situazione internazionale non esente da rischi, fluttuazioni su base globale e una situazione economica che potrebbero influire sugli obiettivi da raggiungere. La motivazione del nuovo Ad è massima: guiderà l’impresa verso nuovi modi di espandere il business, oltre a mantenere un livello di qualità assoluta nei rapporti e nelle soluzioni fornite alla clientela esistente. Certamente un elemento chiave che caratterizzerà il mandato del nuovo amministratore delegato sarà quello di applicare in modo sostenibile, cambiamento e flessibilità, elementi richiesti dai mercati soprattutto nell’intento di afferrare nuove opportunità di sviluppo.  Tutto questo senza dimenticare il grande patrimonio di storia e di valori dell’impresa, elementi a cui si ispira il nuovo amministratore delegato. “Voglio condividere un valore, quello del fare business per noi con un significato più ampio, ovvero consegnare ai nostri clienti non solo prodotti, ma un servizio e una assistenza parte integrante del processo, il nostro cliente non si trova al di fuori dell’azienda, è accanto a noi, un nostro vero partner” – dichiara Owa, laureato in Economia presso la Keio University di Tokio.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie