23.7 C
Napoli
sabato, 22 Giugno 2024
  • Legge salvaciclisti: in arrivo multe fino a 651 euro

    È in arrivo la legge “salvaciclisti”. Quella di chi va in bicicletta è, d’altronde, una delle categorie maggiormente soggetta ad incidenti (ed infatti sono considerati “utenti deboli della strada”). E con questa norma si spera di mettere un freno a questo fenomeno, obbligando l’automobilista a mantenere la distanza di almeno un metro e mezzo dalla bicicletta durante il sorpasso.

    Il testo, firmato dal senatore Michelino Davico e sottoscritto da oltre 60 senatori, vuole colmare quello che è un vuoto del Codice della Strada che non disciplina, al contrario di quanto avviene già in altri paesi come Spagna e Francia, l’atto del sorpasso dell’automobile nei confronti del ciclista. Come riportato da Studio Cataldi, chi non rispetterà questa legge andrà incontro ad una possibile multa compresa tra i 163 ed i 651 euro, oltre alla pena accessoria del ritiro della patente di guida da uno a tre mesi, ritiro che può arrivare fino a 6 mesi per un neopatentato.

    La legge “salvaciclisti” è, al momento, solo una proposta. Dovrà adesso passare prima dal Senato e poi dalla Camera per ottenere la definitiva approvazione, ma sembra non ci debbano essere problemi da questo punto di vista, data la grande eterogeneità partitica dei sottoscrittori del disegno di legge. L’obiettivo concreto è quello di completare tutto l’iter parlamentare entro la fine dell’anno in modo da far sì che la legge entri in vigore a partire dall’inizio del 2018.

    Marco Ferazzoli

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie