30.8 C
Napoli
domenica, 14 Luglio 2024
  • Ricambista cosa ti serve per vendere di più?

    kit di ricambiCosa serve oggi ad un ricambista per vendere di più nel post vendita? Ne parlammo qui (“I 5 comandamenti del ricambista") dove abbiamo tentato e cercato di ipotizzare le killer application più idonee su cui far leva per aumentare il livello di competitività aziendale, in un settore (distribuzione aftermarket) che vive, come più volte detto, grossi cambiamenti.   Nell’articolo sopra citato abbiamo individuato 5 fattori di crescita: logistica, network, specializzazione, comunicazione, consulenza. Saranno quelli giusti, quelli su cui puntare? Abbiamo così voluto verificarli maggiormente, girando l'interrogativo proprio agli operatori del settore nazionale. Da qui il nostro sondaggio postato, lo scorso mese, nel gruppo Facebook “I Ricambisti” amministrato da Francesco Caldarola. In pole, ad oggi, tra gli elementi funzionali a reggere la competizione in aftermarket c’è la logistica (magazzino assortito e fornito governato dalla migliore supply chain). Al secondo posto, si piazza, secondo la community, il fattore relazione: un’inclinazione a fare squadra sempre più sentita dai piccoli ricambisti per difendersi dalla presenza dei distributori internazionali atterrati in Italia e dei grandi gruppi che stringono alleanze. In terza posizione, a pari merito, c’è il giusto approccio consulenziale nel ricambio da proporre nonchè l’attitudine ad avere uno spirito lavorativo sempre attivo e attento a cavalcare le novità del momento. Tutti ingredienti che miscelati fra loro danno il giusto equlibrio per rimanere in piedi nel mercato. 

    Stefano Belfiore

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie