30.1 C
Napoli
domenica, 14 Luglio 2024
  • Nissan presenta al CeBIT una nuova tecnologia per la guida autonoma

    La rivoluzione è in atto, la guida autonoma sta predendo sempre più piede, al CeBit , Nissan debutta in maniera ufficiale con una ulteriore evoluzione di una tecnologia che presto diventerà realtà sulle auto di tutti i giorni. 

    Si chiama Seamless Autonomous Mobility e permetterà, in abbinamento all’intelligenza artificiale presente a bordo delle nuove vetture, di consentire ai veicoli di prendere autonomamente decisioni, in caso di imprevisti quale incidenti, lavori stradali e presenza di ostacoli lungo la carreggiata. 

    Questo è solo il primo passo verso la completa autonomia alla guida da parte di nuovi sistemi altamente innovativi. 

    Nissan al CeBIT, ha dimostrato, in occasione di un incontro con la stampa specializzata, di autorità e stakeholder, le potenzialità della guida autonoma.

    La nuova Nissan Qashqai , la prossima generazione di Leaf e l’attuale Serena, monteranno il sistema di guida autonoma ProPilot, un occhio elettronico che permetterà il mantenimento della proprio corsia, in assenza totale di intervento del guidatore. 

    A partire dal 2020, Nissan offrirà tecnologie nel campo della guida autonoma, in grado non solo di gestire gli incroci stradali più trafficanti, ma anche di diminuire sensibilmente incidenti e fatalità.

    Marco Lasala

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie