17.5 C
Napoli
domenica, 19 Maggio 2024
  • Marelli presenta a Pechino i fari anteriori con lidar integrato

    Marelli presenta a Pechino i fari anteriori con lidar integrato

    Marelli ha presentato in occasione del Salone Internazionale dell’Auto di Pechino, i nuovi fari anteriori con Lidar integrato.

    Grazie alla partnership con Hesai Group, realtà leader nelle tecnologie lidar per il settore automotive, Marelli offre un sistema di illuminazione premium.

    Una tecnologia che integra perfettamente il nuovo lidar ATX nei gruppi ottici anteriori, una novità che consente un rilevamento ottimale degli oggetti, il tutto senza compromettere l’estetica e l’aerodinamica del veicolo.

    Il lidar ATX è un sensore a lungo raggio compatto e completamente personalizzabile, progettato specificamente per applicazioni automotive.

    Rispetto alla precedente generazione, il suo volume è stato ridotto fino al 60% per favorirne l’integrazione all’interno del gruppo ottico anteriore.

    Fari anteriori Marelli con lidar ATX Hesai – Vantaggi

    Tanti i vantaggi che derivano dall’inserimento all’interno del gruppo ottico, di un sensore lidar:

    • maggiore sicurezza e migliore copertura della strada e ambiente circostante
    • elevata integrazione: il design compatto del lidar ATX facilita l’integrazione all’interno del gruppo ottico, preservando estetica e aerodinamica
    • migliori prestazioni: il posizionamento del dar all’interno del faro, rappresenta un posizionamento ottimale che consente al sensore di restare sempre pulito durante il suo funzionamento, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche.

    La collaborazione tra Hesai e Marelli rappresenta un importante passo avanti nello sviluppo e nell’applicazione della tecnologia lidar nell’industria automotive”, ha dichiarato David Li, Co-founder e CEO di Hesai. “Questa innovativa integrazione faro-lidar apre la strada ai carmaker verso il potenziamento del livello di sicurezza dei veicoli in una vasta gamma di modelli diversi, con l’uso di una tecnologia lidar altamente performante che non compromette il design della vettura, e verso un futuro più sicuro in cui i sistemi di guida intelligente possono essere integrati in quasi tutti i veicoli”.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie