22.4 C
Napoli
mercoledì, 22 Maggio 2024
  • Pininfarina Battista Reversario: una Hypercar elettrica

    Pininfarina Battista Reversario

    Pininfarina Battista Reversario si ispira alla velocissima Battista Anniversario.

    È l’apice del concetto di “Dream Cars“, la nuova Pininfarina Battista Reversario è frutto di un attento programma di personalizzazione della celebre “Carrozzeria”, un modello che nasce per esaltare la cura e la qualità costruttiva di un’auto da sogno realizzata a mano.

    Ogni unità, ogni veicolo che lascia l’atelier di Cambiano di Automobili Pininfarina, esprime al meglio la personalità del cliente.

    Nel realizzare la Battista Reversario, il cliente, insieme ai designer di Automobili Pininfarina, ha creato un veicolo su misura che non sarà mai ripetuto.

    Una quinta serie disponibile in edizione limitata, una vera dream car, che rappresenta il sogno nel cassetto di facoltosi collezionisti sparsi per il mondo.

    Una delle caratteristiche più sorprendenti della Battista Reversario è la sua combinazione di colori, realizzata per essere l’inverso dell’esclusivo tema di design ispirato alla tradizione Pininfarina che caratterizzava l’Anniversario.

    Il corpo inferiore è rifinito in Bianco Sestriere lucido, mentre la zona superiore è in Grigio Antonelliano lucido.

    Nell’abitacolo, tanti i particolari che rendono esclusiva questa Pininfarina, i sedili sono rivestiti in Alcantara bianco su bianco, diversi i particolari realizzati con finitura total dark e blu.

    La vettura è provvista di un esclusivo set di valigie in tre pezzi, che riflette lo stile di vita del cliente committente: una valigetta, un borsone da weekend e un portabiti, tutti rifiniti in pelle nera con cuciture blu.

    La Battista Anniversario è nata nel 2020 per celebrare i 90 anni dalla nascita della leggendaria carrozzeria Pininfarina. Di questa versione ne furono realizzati solo cinque esemplari.

    Pininfarina Battista Reversario: un supercar elettrica

    La Reversario, come l’Anniversario, è l’auto italiana stradale più potente mai realizzata, alimentata da un propulsore all’avanguardia.

    La prima Hyper GT full electric che utilizza una batteria agli ioni di litio ad alta capacità da 120 kWh, riserva di energia che si trova all’interno di un vano in materiale composito.

    Quattro motori elettrici indipendenti ad alte prestazioni, ognuno posizionato in prossimità di una ruota.

    La potenza a disposizione viene “tenuta sotto controllo” da un sistema Full Torque Vectoring, il controllo elettronico della stabilità e da un differenziale che consente al pilota di personalizzare l’erogazione di potenza e la risposta dell’acceleratore.

    Potrebbe interessarti anche – Una Ferrari elettrica? Arriverà nel 2025

    La batteria a forma di T, è raffreddata a liquido ed è montata centralmente, dietro i sedili, per abbassare ulteriormente il baricentro.

    Le prestazioni della Pininfarina Battista Reversario sono da riferimento:

    • 0 – 100 km/h in 1,86 secondi
    • 0 – 200 km/h in 4,75 secondi.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie