21.7 C
Napoli
martedì, 18 Giugno 2024
  • Sicurezza a bordo: seggiolini sicuri e dispositivi anti-abbandono.

    E’ di pochissimi giorni fa la notizia della piccola di sette mesi morta perché dimenticata in auto dal papà, a San Piero a Grado in provincia di Pisa. Di casi simili se ne verificano diversi, tanto che è stato realizzato anche un dispositivo anti-abbandono.

    La sicurezza dei nostri bambini è fondamentale, specialmente quando li portiamo in auto. A partire dalla scelta del seggiolino.

    Il TCS infatti ha effettuato ulteriori test esaminando 22 tipologie diverse di seggiolini per bambini di tutte le categorie di peso.

    Di questi: tre sono giudicati “non consigliati” o “consigliati con riserva”, gli altri 19 restano “consigliati”.

    Il Bebé Confort Axissfix Air, primo seggiolino con airbag integrato, e Besafe iZi Flex Fix, con primo rialzo che risponde alla norma UN ECE reg. 129 (“i-Size”) risultano essere tra i migliori. Il Jané Gravity è stato classificato come “insufficiente” a causa della elevata presenza di sostanze nocive, il Concord Ultimax i-Size invece non ha superato il test di collisione. Dunque, le caratteristiche in base alle quali questi prodotti sono stati valutati sono: sicurezza, maneggevolezza, ergonomia, presenza di sostanze nocive, facilità di pulizia e lavorazione.

    Novità

    E’ diventato ormai più facile trovare sul mercato seggiolini che possono essere montati sia nel senso di marcia, sia al contrario. Questa tipologia di seggiolini può essere utilizzata per bambini dalla nascita fino ai 4 anni d’età. I bambini con un peso inferiore ai 9 kg o di età inferiore ai 15 mesi non devono essere sistemati mai nel senso di marcia in quanto la posizione contraria riduce il rischio di ferita dei bambini più piccoli in caso di scontro frontale.

    Non lasciamo nulla al caso, prestiamo sempre attenzione alla nostra sicurezza e a quella dei nostri bambini.

    Costanza Tagliamonte

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie