22.6 C
Napoli
martedì, 18 Giugno 2024
  • Sulle nuove Infiniti Q50 e Q60 le sospensioni intelligenti di Tenneco

    Alla nuova Bmw Serie 3, ora si aggiunge Infiniti (marchio di lusso giapponese) alla lista di clienti che collaborano con Tenneco ( tra i maggiori progettisti, produttori e distributori al mondo di prodotti per il mercato di primo equipaggiamento e aftermarket per autovetture e veicoli commerciali) per differenziare le performance di guida con sistemi di sospensione elettronici avanzati. Infiniti sta, infatti, lanciando la tecnologia di sospensioni semi-attive a variazione continua (CVSAe) sulla sua berlina 2016 Q50 e sulla nuovissima Q60 coupe come parte del dynamic digital suspension System del veicolo.   Il sistema Infiniti DSS dà agli automobilisti la possibilità di regolare la maneggevolezza e la sensibilità alla guida, selezionando le modalità comfort, sport o sport plus.

    Vantaggi

    CVSAe, parte del portafoglio di sospensioni intelligenti Monroe, si adatta, in tempo reale, alle mutevoli condizioni stradali.  Rileva costantemente le condizioni stradali e di guida e regola le sospensioni in pochi millisecondi, offrendo maggiore comfort di guida con una risposta dinamica eccezionale

    Monroe Intelligent Suspension

    La tecnologia CVSAe rientra nel portafoglio di sospensioni intelligenti Monroe® Intelligent Suspension, formato da soluzioni di ammortizzazione adattive (DualMode) per le auto compatte e semi-attive con valvola esterna (CVSAe), interna (CVSAi) o due valvole indipendenti (CVSA2) per le auto di fascia medio-alta e superiore. La gamma include anche le sospensioni attive CVSA2/Kinetic e ACOCAR, destinate alle auto di lusso, alle sportive top di gamma e ai suv con capacità off-road. 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie