22.6 C
Napoli
martedì, 18 Giugno 2024
  • ZF-Cree per progredire nella guida elettrica

    Jörg Grotendorst, Head of ZF Division E-Mobility, e Cengiz Balkas, Senior Vice President and General Manager of Wolfspeed, firmano l'accordoZF e Cree insieme nella guida elettrica.

    Semaforo verde ad una partnership strategica per creare trasmissioni elettriche ad alta efficienza.  L’utilizzo futuro di semiconduttori di potenza a base di carburo di silicio estenderà l’autonomia dei veicoli elettrici, in confronto agli attuali con tecnologia tradizionale al silicio. A causa dell’elevato costo delle batterie, il motore elettrico efficiente presenta un enorme potenziale di crescita per il prossimo futuro. In particolare, la tecnologia a carburo di silicio usata congiuntamente a una tensione del sistema elettrico del veicolo pari a 800 V dà un importante contributo alla crescita ulteriore dell’efficienza. “La partnership con un fornitore di primo livello leader a livello globale come ZF per l’utilizzo di inverter di potenza a base di carburo di silicio nella prossima generazione di veicoli elettrici è indicativa del ruolo fondamentale che il carburo di silicio gioca nell’aumentare ovunque le potenzialità dei veicoli elettrici” evidenzia Gregg Lowe, CEO di Cree. Le trasmissioni elettrificate danno un grosso contributo nel soddisfare gli obiettivi a livello mondiale in termini di emissioni e nel rendere la mobilità più sostenibile. La tecnologia di Cree sarà inizialmente utilizzata per soddisfare gli ordini che ZF ha già ricevuto da parte di diversi importanti costruttori di vetture relativi a trasmissioni elettriche a base di carburo di silicio. Grazie alla partnership, ZF ritiene di potere rendere disponibili le trasmissioni a base di carburo di silicio entro il 2022.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie