Ricambi auto

Hella entra a far parte del MDAX

Deutsche Börse ha annunciato che Hella KGaA Hueck & Co sarà inclusa nell'indice azionario MDAX. Dal 21 settembre 2015, le azioni Hella, importante fornitore a livello mondiale automobilistico, saranno nella lista MDAX. "Gli azionisti avevano già mirato ad essere inseriti nel MDAX al momento della IPO", spiega Jürgen Behrend, managing partner di Hella KGaA Hueck & Co. "Siamo entusiasti – conclude -che questo passaggio sia ormai imminente a solo pochi mesi dopo la nostra quotazione in borsa”.

 

Sviluppo dinamico del prezzo delle azioni dopo l’ingresso in IPO

Le azioni Hella sono quotate nel Prime Standard del mercato regolamentato della Borsa di Francoforte sin dal momento del successo della IPO, datato 11 novembre 2014. Gli azionisti della famiglia originariamente avevano fluttuato circa il 15 per cento delle azioni della società attraverso due investimenti privati. Lo stock ha iniziato ad essere scambiato a 27,50 eur. Il suo inserimento nel SDAX è avvenuto già nel gennaio 2015. Al termine del periodo di lock-up per gli azionisti esistenti, gli azionisti della famiglia hanno venduto ulteriori azioni nel maggio 2015 portando ad una fluttuazione di circa il 28 per cento.

 

CARTA D’IDENTITA’

Company: Hella

Anno di nascita: 1899

Ambito: illuminazione, elettronica ed aftermarket

Mercato di riferimento: componenti e sistemi di tecnologia ottica ed elettronica per il settore automotive

Commenta