Interviste

DAS Europe: da Empoli il Fort Knox italiano per la distribuzione di motorini ed alternatori

DI STEFANO BELFIORE

 

E’ il Fort Knox italiano per la distribuzione di motorini ed alternatori. Dalla Toscana, e precisamente da Empoli, arriva DAS Europe Electrical Products. Spin-off della D.R.A. (Distribuzione Ricambi Auto), l’azienda, divenuta proprietaria del marchio Kühner, ha la mission di rafforzare il brand nello specifico circuito dell’aftermarket automotive nazionale ed internazionale. Ed ha tutte le carte in regola per adempiere a questo scopo: dalla forte esperienza ad un’efficiente policy di magazzino fino  ad un’ampia gamma prodotti che supera il tetto dei 7mila codici. “Vogliamo – spiega Dario Ancillotti (nella foto), sale della DAS – migliorarci sempre più, consolidando maggiormente la presenza del nostro brand nei mercati che contano”.
 

Da D.R.A. nasce lo spin-off DAS Europe. Qual è la sua mission?

DAS Europe ha, in pratica, acquisito l’intera governance del reparto elettrico afferente prima alla Distribuzione Ricambi Auto. Sarà proprietaria del brand Kühner con l’obiettivo, in sostanza, di spingere e rafforzare sempre più il marchio nel mercato aftermarket in cui opera. Ovvero la distribuzione di motorini ed alternatori.

 

Quali sono i plus competitivi di DAS Europe?

Innanzitutto la forte specializzazione nella distribuzione di motorini ed alternatori per il settore dell’aftermarket automotive. Abbiamo un know-how di professionalità e competenze tecnicamente preparate e focalizzate esclusivamente su questo settore. Altro punto di forza è il magazzino. Consideri che abbiamo appena acquisito un capannone industriale di 4mila metri quadri. Una sorta di Fort Knox dei motorini ed alternatori dove effettuiamo consegne d’ordini in maniera celere e veloce. Per non parlare, poi, della nostra vasta gamma di prodotti in stock che, ad oggi, conta oltre 7mila referenze di codici.

 

Il nome DAS Europe sembrerebbe evocare un accento aziendale all’internazionalizzazione. E’ così?

Esatto. Si sposa perfettamente con il nostro approccio d’impresa teso sempre più ad aprirci al mercato estero. Lo sviluppo di aree di business d’oltre confine dà credito anche alla nostra presenza in Italia che già gode di un buon posizionamento.

 

A tal proposito, come vi state muovendo?

Il canale fieristico risulta, come dire, la porta d’ingresso alle piazze internazionali. Abbiamo partecipato ad Automechanika Francoforte dove abbiamo registrato un forte interesse, lavorando ora alle relazioni acquisite su scala internazionale.

 

 

Ed ora a quali manifestazioni prenderete parte?

La prossima tappa è Automechanika di Madrid e poi l’Autopromotec di Bologna. Un salone, questo, che ci vede ospiti fissi e dove abbiamo l’occasione di rincontrare tutta la nostra famiglia di clienti. Quest’anno saremo presenti nella hall 18 allo stand A 44.

 

La DAS presenta, dunque, diversi vantaggi competitivi, puntando ai mercati internazionali. Quali obiettivi si vogliono traguardare quest’anno?

Abbiamo l’ambizione di migliorarci sempre, di consolidare maggiormente il nostro marchio Kühner nell’area di business italiana ed estera, acquisendo nel contempo sempre più professionalità e competenza.

 

 

CARTA D’IDENTITA’

  • Nome: DAS EUROPE Electrical Products
  • Sede: Empoli
  • Titolare: Andrea Ancillotti e Rodolfo Ancillotti
  • Sales: Dario Ancillotti
  • Brand: Kühner (distribuzione di motorini ed alternatori)
  • Mercato geografico: Italia, Estero
  • Area di business: Aftermarket automotive
  •  
Commenta