25.7 C
Napoli
sabato, 13 Aprile 2024
  • Diagnosi guasti con aggiornamento dati via internet

    Da alcuni anni a questa parte il normale regime di concorrenza tra case auto si è trasformato in un vortice senza fine che le vede osteggiarsi a suon di novità, con periodicità annuale. Gli operatori della post-vendita vedono moltiplicarsi in maniera esponenziale i modelli di auto e le varie versioni degli stessi modelli, da dover gestire con la medesima professionalità. Il problema è comune alle aziende produttrici di parti di ricambio, che devono aggiungere migliaia di referenze a catalogo, e naturalmente agli autoriparatori, che sempre più spesso si trovano a operare “per la prima volta” su un’auto. Proprio nell’ottica di voler agevolare l’attività dell’autoriparatore, Tecnomotor ha lanciato un nuovo sistema di aggiornamento del proprio strumento di diagnosi multimarca SuperAmico.

    Tale sistema, denominato TECNOMOTOR NO STOP consente di aggiornare in qualunque momento SuperAmico in modo facile e immediato, per avere a disposizione on-line sempre l’ultima versione del software.

    Fino ad oggi, l’azienda prevedeva che l’aggiornamento del SuperAmico fosse messo a disposizione dei clienti solo nel momento in cui si riusciva a creare un pacchetto di vetture diagnosticabili sufficientemente interessante, creando conseguentemente un tempo di attesa più o meno lungo tra la messa a punto del nuovo sistema e l’effettiva disponibilità. Oltre a questo, si verificava che chi acquistava il SuperAmico a inizio anno fosse penalizzato rispetto a chi lo acquistava nella seconda metà dell’anno; quest’ultimo infatti riceveva la macchina con il software completo di tutti gli aggiornamenti, mentre il primo era obbligato ad acquistarli man mano che venivano resi disponibili. E se consideriamo che nel corso del 2002 sono stati introdotti più di 45 sistemi nuovi (equivalenti a oltre 1.600 nuove autovetture diagnosticabili), si può ben capire quanto fosse necessario passare a un sistema di aggiornamento più veloce.

    Con il servizio TECNOMOTOR NO STOP l’azienda mette ora a disposizione tutti gli aggiornamenti sviluppati dal momento stesso che questi si rendono disponibili. Il software sarà inserito in modo continuativo durante l’anno e sarà possibile scaricarlo direttamente dal sito internet www.tecnomotor.it. Sarà sufficiente attivare il servizio TECNOMOTOR NO STOP per poter ricevere in ogni momento i nuovi sistemi sviluppati. L’abbonamento al servizio sarà valido per tutto l’anno solare e, indipendentemente dal momento della sua attivazione, avrà sempre lo stesso costo; l’anno seguente il contratto dovrà essere rinnovato.

    Con TECNOMOTOR NO STOP è possibile aggiornare anche il software dedicato alla diagnosi del Gas Net. A completare l’offerta con TECNOMOTOR NO STOP verrà inserito nel prezzo di attivazione anche un cavo universale multiplexer utilizzabile su tutte le vetture con presa standard EOBD da 16 pin.

    Come funziona

    Utilizzare il nuovo servizio TECNOMOTOR NO STOP è estremamente facile; è sufficiente avere un computer, un accesso internet e collegare il SuperAmico alla porta seriale del PC. Dopo la registrazione il cliente riceve il contratto di abilitazione e ottiene la password di attivazione del servizio. Accedendo al sito www.tecnomotor.it il cliente potrà così scaricare il software di abilitazione e gli aggiornamenti disponibili. Per i successivi aggiornamenti il sistema verificherà che la password corrisponda al numero di serie della macchina e solo quando questi coincidono sarà possibile procedere all’aggiornamento del software. Il sistema poi informerà automaticamente il cliente quando vi sono delle novità uscite successivamente alla sua ultima visita al sito internet.

    Come si procede

    Una volta entrati nella sezione di aggiornamento ci si trova in una videata che consente di accedere a tre diverse sezioni: Documenti, Automatico e Dati. La sezione Documenti contiene una serie di schede tecniche a disposizione degli abbonati per completare l’informazione fornita dagli strumenti di diagnosi.

    Con Automatico si entra nella vera e propria sezione per l’aggiornamento del software. Il sistema è in grado di individuare l’ultimo collegamento effettuato e automaticamente consente di scaricare i nuovi aggiornamenti disponibili. Questi dovranno essere scaricati in una directory prestabilita (C:TECNO); quindi, chiuso il collegamento internet, è sufficiente collegare lo strumento al PC con la presa seriale e attivare la funzione di aggiornamento. La sezione Dati riporta la scheda del cliente e questa può essere modificata in qualsiasi momento qualora alcuni dei dati siano cambiati. Tecnomotor ha previsto anche una funzione in grado di risolvere eventuali problemi che possono scaturire da errori nell’operazione di aggiornamento del software. E’ prevista una sezione che, con l’aiuto dell’assistenza tecnica Tecnomotor, permette di personalizzare la procedura di scarico del software. Periodicamente Tecnomotor manderà, via e-mail o SMS, a tutti i clienti registrati, un messaggio per segnalare le novità più importanti, invitando l’autoriparatore ad aggiornare il software secondo le procedure precedentemente descritte.

    Anche senza il PC

    Tecnomotor ha pensato anche a chi non possiede un PC, predisponendo tre diverse soluzioni per ottenere gli aggiornamenti del software. La prima prevede la possibilità che il cliente invii la memory card del suo tester. Sarà la stessa Tecnomotor a provvedere all’aggiornamento e a far riavere al cliente la memory card. In questo caso è assolutamente indispensabile che venga inviata sempre la stessa memory card su cui è stata installata l’abilitazione al sistema TECNOMOTOR NO STOP.

    Una seconda soluzione consiste nel recarsi nella sede del proprio agente/rivenditore, il quale provvederà all’aggiornamento del SuperAmico.

    La terza opzione è quella di aggiornare il software durante una delle visite programmate dell’agente di zona.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie