Automotive

Peugeot 5008: un successo da oltre 90.000 unità

Il successo di Peugeot 5008 spinge la casa automobilistica francese a creare un quarto turno di produzione, nel situo produttivo di Rennes saranno oltre 350 le nuove assunzioni entro Dicembre 2018.

Venduto in oltre 90.000 unità a partire dal suo anno di commercializzazione (nel 2017), la Peugeot 5008 è l’auto dei record, perché ha riscosso un successo inaspettato, realizzando numeri tali da spingere il marchio del Leone ad assumere complessivamente nuovo personale con 50 contratti interinali a tempo indeterminato e 10 con contratto a tempo indeterminato tradizionale, tutti in diversi settori produttivi: operai, addetti alla manutenzione, manovratori, meccanici, capisquadra. 

Il nuovo turno sarà operativo da Dicembre e lavorerà in base al regime VSD, ovvero Venerdì, Sabato e Domenica, con modalità che saranno organizzate in collaborazione con le varie organizzazioni sindacali. 

Secondo Therese Jocder, Direttrice del sito produttivo Peugeot di Rennes, il quarto turno è la conferma di una dinamica produttiva redditizia iniziata nel 2016, con la firma del Contratto del Futuro di Rennes, un accordo sottoscritto da quattro organizzazioni sindacali su cinque, realizzato con il sostegno della Città Metropolitana e della regione, fattori che hanno permesso di iniziare la produzione della Citroen C5 Aircross

Il gruppo PSA è il primo contribuente commerciale della Francia nell’automotive con un fatturato in progressivo aumento.

Marco Lasala 

Commenta