Accessori e tecnologia

Google e il cofano adesivo

Al momento è solo un brevetto. Ma promette di essere davvero importante per la sicurezza, cercando di ridurre le lesioni in caso di incidente. Google ha, infatti, brevettato un cofano adesivo per le auto a guida autonoma (anche se non si escluderebbe un suo impiego di più ampio respiro). Quando capita che un’auto investe un pedone si verificano due impatti: il primo con la vettura e il secondo con il suolo. L’azienda di Mountain View cerca allora, nella collisione, di escludere l’urto con l’asfalto, trattenendo il pedone sul cofano. Un’innovazione che, se dovesse diventare realtà, aprirebbe ulteriori e singificativi scenari in termini di sicurezza stradale. Evitare la caduta a terra, potrebbe salvare la vita o piuttosto limitare la gravità delle ferite. Da qui il cofano ‘salvavita’ che presenta una superficie adesiva (che si attiva al momento del contatto) funzionale, nell’impatto, a far rimanere “incollato” il pedone, evitando così che cada a terra. 

Commenta