Ricambi auto

Joint venture Magneti Marelli-Faurecia

Joint-venture tra Magneti Marelli e Faurecia per la fornitura di componenti automotive per esterni ed interni, rivolta ai veicoli prodotti presso il nuovo stabilimento di Fiat Chrysler Automobiles a Goiana (Stato di Pernambuco, Brasile), inaugurato ufficialmente il 28 aprile scorso. La partnership industriale, denominata “FMM Pernambuco Componentes Automotivos Limitada” è inizialmente partecipata al 65 per cento da Magneti Marelli e al 35 per cento da Faurecia. L’obiettivo del sodalizio, in termini di fatturato, è quello di raggiungere, nel lungo periodo, la quota di circa 200 milioni di Euro annui.
 

Finalità

La joint-venture si occuperà della produzione di componenti per interni, come ad esempio il quadro strumenti, l'abitacolo, la console centrale e i pannelli delle portiere, oltre che di elementi esterni come spoiler e paraurti. Il nuovo stabilimento di Goiana è collocato nel parco fornitori strategici situato all’interno dell’area produttiva di FCA, insieme ad altri fornitori chiave, e ha già iniziato la fornitura di componenti per la Jeep Renegade.
 

Dichiarazioni

“Siamo innanzitutto onorati di partecipare e contribuire a questo progetto così importante, che darà vita al più grande, sostenibile e tecnologico insediamento industriale di Fiat Chrysler Automobiles nel mondo. Inoltre, il Brasile per noi è un mercato di riferimento dove siamo presenti dal 1978 e dove abbiamo una presenza industriale significativa. Con Faurecia la partnership è molto interessante perché riusciamo a integrare efficacemente i corrispettivi know-how, nell’ottica di contribuire al meglio a progetti importanti come quelli legati a Pernambuco”, afferma Eugenio Razelli, Ceo di Magneti Marelli. “Questo accordo rappresenta un passo decisivo per lo sviluppo a lungo termine delle nostre attività in collaborazione con Fiat Chrysler Automobiles. Siamo orgogliosi di poter dare il nostro contributo per quanto riguarda la produzione della nuova Jeep Renegade a servizio della quale Faurecia, grazie al suo rinomato sistema ingegneristico, produttivo e di qualità, sta mettendo tutta la sua competenza in materia di interni ed esterni”, dichiara Yann Delabrière, presidente e Ceo di Faurecia.

 

 

Magneti Marelli

Magneti Marelli produce sistemi e componenti avanzati per l’industria dell’auto. Con 89 unità produttive, 12 centri R&D e 26 centri applicativi in 19 paesi, oltre 38.000 addetti e un fatturato di 6,5 miliardi di Euro nel 2014, il gruppo fornisce tutti i maggiori car maker in Europa, Nord e Sud America e Far East. Le aree di business comprendono Sistemi Elettronici, Illuminazione, Controllo Motore, Sistemi Sospensioni e Ammortizzatori, Sistemi di Scarico, Aftermarket Parts & Services, Plastic Components and Modules, Motorsport. Magneti Marelli fa parte di FCA.

 

Faurecia

Faurecia è uno dei principali fornitori di attrezzature automotive al mondo e opera in quattro settori di attività chiave: sedili per auto, tecnologie per il controllo delle emissioni, sistemi d'interni e d'esterni di autoveicoli. Nel 2014 il Gruppo ha registrato un fatturato complessivo di 18,8 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2014 Faurecia, presente in 34 paesi, contava 100.000 dipendenti e 330 siti, oltre a 30 centri di R&D. Faurecia è quotata sulla borsa di Parigi sul mercato NYSE Euronext e opera fuori borsa sul mercato statunitense. 

Commenta