Ricambi auto

Ford svela lo sterzo adattivo

Una nuova tecnologia sta per salire a bordo dei veicoli Ford. E’ lo sterzo adattivo che eleva a nuovi livelli piacere di guida e facilità di manovra. Ad annunciarlo è la stessa Casa costruttirce che stima l’ingresso di questa innovazione entro i prossimi dodici mesi.Il sistema, integrato all’interno del volante, permette di rendere più agevoli le manovre alle basse

velocità e negli spazi ristretti, mentre a velocità più elevate è in grado di migliorare la precisione e la risposta del volante. “Un’esperienza di guida superiore è uno degli elementi che contraddistinguono il dnadelle auto Ford”, ha spiegato Raj Nair, vice presidente Sviluppo Prodotti di Ford. “Questa nuova tecnologia di sterzo – ha aggiunto -  è in grado di rendere ogni veicolo ancora più agile e piacevole da guidare”.

 

Come funziona

 

Lo sterzo adattivo agisce modificando il rapporto tra il numero di giri del volante e l’effettiva direzione delle ruote. Negli sterzi tradizionali, questo rapporto è fisso. Mentre con lo sterzo adattivo Ford si modifica in tempo reale in funzione della velocità del veicolo, ottimizzando la risposta del volante in ogni condizione di guida. Alle velocità più basse, per esempio durante le manovre di parcheggio, il nuovo sistema richiede meno giri del volante per effettuare una svolta completa, migliorando l’agilità e riducendo gli sforzi necessari per parcheggiare. A velocità autostradale, il sistema ottimizza ulteriormente la risposta del volante, rispondendo con maggiore precisione e gradualità agli input del guidatore. Lo sterzo adattivo è in grado di migliorare la guidabilità in ogni situazione.

 

Innovazione

 

Il sistema Ford, che essendo integrato nel volante non richiede modifiche sostanziali all’impianto di sterzo, si avvale di un attuatore elettrico a elevata precisione che, ruotando, modifica gradualmente il rapporto tra i giri del volante e la direzionalità delle ruote a seconda della velocità. Il risultato è un’esperienza di guida che raggiunge livelli costantemente superiori. Il sistema è stato sviluppato da Ford in collaborazione da Takata, produttore leader di impianti di sterzo e di sicurezza e partner del Ford Aligned Business Framework, che riunisce i fornitori con cui Ford lavora a lungo termine e con cui collabora per lo sviluppo di innovazione per i propri componenti. Lo sterzo adattivo sarà implementato a bordo di una prima gamma di veicoli Ford all’inizio del prossimo anno.

Commenta