Ricambi auto

Da Federal-Mogul Powertrain, tenute MicroTorq per motori di piccola cilindrata Ecotec

Federal-Mogul Powertrain, divisione di Federal-Mogul Holdings Corporation, rispondendo all’esigenza dei costruttori mondiali di veicoli di ridurre le perdite di potenza parassite dovute all’attrito dei componenti motore, si è affermata come leader nelle soluzioni di tenuta motore grazie al suo innovativo materiale elastomerico, denominato MicroTorq. Dal momento del lancio avvenuto nel 2010, MicroTorq è stato montato ed è in fase di sviluppo su più di 14 motori, inclusa la famiglia di motori di piccola cilindrata Ecotec di General Motors, la cui produzione è iniziata nei primi mesi dell’anno. La nuova generazione di motori Ecotec, con configurazioni a 3 e 4 cilindri e cilindrate comprese tra 1.0L e 1.5L, è progettata per aumentare il risparmio di carburante, le prestazioni e per ridurre le emissioni.
 

“Stiamo assistendo a un continuo aumento delle richieste di MicroTorq per motori di piccola cilindrata, ma abbiamo individuato anche molte altre applicazioni per questo innovativo materiale”afferma Jan Maiden, senior vice president sealing di Federal-Mogul Powertrain. “Ad esempio – continua- integrando la tenuta nei coperchi del basamento lato volano e lato distribuzione, possiamo fornire ai clienti una soluzione completa in grado di assicurare una riduzione della massa e dei costi di assemblaggio, oltre a una maggiore solidità del veicolo. Stiamo inoltre testando le qualità di MicroTorq su motori destinati ai veicoli commerciali, per portare gli stessi benefici anche in questo importante settore”.

 

MicroTorq soddisfa la necessità dei costruttori mondiali di veicoli di ridurre le perdite di potenza parassite

La tenuta riduce le perdite di attrito fino all’80 per cento rispetto a geometrie simili e consente una riduzione della CO2 fino a 1.5g/km per motore. La geometria si basa su una sezione flessibile a doppia cerniera che consente di mantenere una pressione di contatto uniforme con l’albero in rotazione, senza creare elevati carichi e senza compromettere la durata o l’affidabilità di un motore. La tenuta offre anche ulteriori vantaggi. È in grado di lavorare con maggiori pressioni positive o negative all’interno del basamento, tipiche dei moderni motori a benzina, riducendo così l’attrito di altri componenti motore, portando a una maggiore efficienza.

 

Prospettive future

Con una previsione di aumento dei volumi di produzione annui da 2 milioni di unità nel 2015 a più di 10 milioni nei prossimi 5 anni, l’azienda ha in programma di aumentare la capacità produttiva di tenute MicroTorq nei suoi stabilimenti situati in Messico, Ungheria e Cina, al fine di soddisfare le richieste dei suoi clienti ovunque nel mondo.  MicroTorq ha vinto l’Automotive News PACE Award 2015: premi assegnati ai fornitori dell’industria automotive che si distinguono per innovazione, progresso tecnologico e performance aziendali.

Commenta