Inforicambi

Ricambi auto

Cambio gomme estive 2017: data, multe e consigli

Quando scatta l’obbligo del cambio gomme estive 2017? Dal prossimo 15 aprile scadranno gli obblighi relativi agli pneumatici invernali e sarà tempo di passare alle gomme estive, specificatamente studiate per le temperature più alte e l’asfalto asciutto. Come sempre vi è un mese di proroga per poter provvedere al cambio (la cui scadenza definitiva è quindi il 15 maggio 2017).  Stando ad alcune recenti statistiche nazionali, è emerso che 1 italiano su 2 rischia di essere multato per via di gomme fuori uso e non a norma. E’ necessario quindi precisare che oltre ad essere obbligatorio per legge, ai fini della sicurezza, di minori consumi e migliori performances, è importantissimo equipaggiare il proprio veicolo con le gomme estive. Le gomme infatti sono gli unici punti di contatto con l’asfalto!

Cambio gomme estive 2017: perché sostituire le invernali?

Gli pneumatici invernali hanno una struttura e una mescola che non si adatta a lungo alle temperature superiori ai 7°C. Non cambiare le gomme invernali con le estive, come accennato sopra, compromette la stabilità, l’aderenza, la guidabilità e la frenata, diminuiscono le performances della tua vettura e aumentano i consumi di carburante. Non solo. Tenere gli pneumatici invernali anche d’estate comporta anche una maggior usura della gomma stessa e una maggiore rumorosità. Oltre a ciò va detto che se durante la bella stagione circoli con gli pneumatici invernali, rischi una multa che va dai 422 ai 1695 euro, con possibile ritiro della carta di circolazione, obbligo di visita e prova presso la sede più vicina della Motorizzazione Civile.

Ci sono comunque delle eccezioni per quanto riguarda l'obbligo di montare le gomme estive

L'esenzione è infatti applicabile nel caso in cui il codice di velocità delle gomme installate sia uguale o superiore a quello indicato sul libretto del veicolo alla voce "Pneumatici".Altra eccezione ovviamente riguarda chi ha montato le gomme 4 Stagioni, valide per tutto l'anno.

 

Cambio gomme estive 2017: i consigli

  • Innanzitutto, prima di effettuare il cambio gomme, controlla quali misure sono presenti sulla carta di circolazione della tua auto. 
  • Fatto ciò, decidi quale marca comprare. E’ consigliabile non scegliere solo in base al costo minore, ma acquistare un prodotto di un brand noto, testato ed affidabile. Puoi farti un’idea navigando su internet o chiedendo consiglio al tuo gommista di fiducia.
  • Ricorda infine: non risparmiare sulla sicurezza!

Elena Giaveri

 

Commenta