Ricambi auto

Autofficina, come prevenire i danni alla colonna vertebrale e alle spalle

Secondo appuntamento sulla sicurezza sul lavoro nelle autofficine. Grazie all’utile guida pubblicata dall’azienda ULSS n. 6 ”Vicenza” (check list funzionale a identificare i più consoni comportamenti per avere un ambiente esente da rischi sia per chi ci opera sia per chi porta la propria auto a riparare) oggi caleremo l’attenzione sulle posture che i meccanici devono evitare quando lavorano. Su questo aspetto, il vademecum è molto chiaro. “Fornire – suggerisce - una adeguata informazione e formazione sulle posture corrette. Sono posture da evitare il protendersi in avanti per tempi lunghi (come può avvenire lavorando nel vano motore) ed il rimanere a lungo con le mani al di sopra del piano delle spalle (come per i lavori sottoscocca). Gli interventi di prevenzione dei possibili danni alla colonna vertebrale e alle spalle vengono attuati principalmente sul piano organizzativo (discontinuità degli interventi, pause destinate ad interventi diversificati, rotazione del personale). Il ponte sollevatore permette di portare il veicolo in riparazione, ad una altezza idonea in rapporto alla lavorazione da svolgere e alla statura dell'addetto”.

Commenta