Fiere ed eventi

Carglass Best of Belron 2016: il campione italiano è Bruno Spataro del centro di assistenza di Legnago

Bruno Spataro del centro di assistenza Carglass di Legnago è il vincitore della finale Italiana del Best of Belron: la competizione biennale del Gruppo che premia il migliore tecnico specializzato al mondo nella riparazione e sostituzione di cristalli auto. Ancora una volta Carglass Italia sarà presente tra i protagonisti della finalissima mondiale del Best of Belron che si terrà il 18 e 19 maggio prossimi alla Meo Arena di Lisbona, dove Bruno rappresenterà l’Italia confrontandosi con i migliori tecnici di tutto il mondo.  Il trionfo di Spataro sugli altri 5 finalisti italiani è il frutto di una lunga serie di fasi eliminatorie che si sono svolte negli scorsi mesi a Bologna, Torino e Milano, un periodo durante il quale i tecnici installatori hanno sostenuto prove di sostituzione e riparazione di parabrezza e vetri laterali e sono stati valutati sulla base di una serie di parametri che vanno dalla precisione nello svolgimento dell’intervento al tempo impiegato, fino alla riconsegna dell’auto al cliente. A rendere ancora più competitiva e difficile la finale italiana del Best of Belron quest’anno si è inserita un’ulteriore prova, sempre più importante per ristabilire la perfetta sicurezza delle auto moderne.  I tecnici hanno dovuto infatti effettuare anche la ricalibratura dei dispositivi ADAS, un’operazione molto delicata che, attraverso delle innovative strumentazioni tecnologiche studiate da Carglass e dal partner Hella Gutman, permette di riportare i dispositivi di assistenza alla guida alle impostazioni originale ripristinandone il perfetto funzionamento. La formazione è da sempre un valore fondamentale della specializzazione di Carglass, un percorso fatto dalla perfetta conoscenza e applicazione delle tecnologie sviluppate dal Belron Technical, il Centro di Ricerca e Sviluppo del Gruppo che negli anni continua a implementare il proprio livello di innovazione tecnologica anticipando i trend che modificano continuamente le tecnologie dell’auto e il contributo dei vetri alla sua sicurezza. Oltre ad aggiudicarsi un premio in denaro Bruno prenderà dunque parte (a Lisbona i prossimi 18 e 19 Maggio) alla finale mondiale, durante la quale una trentina di tecnici provenienti da ogni parte del mondo sarà sottoposto a prove teoriche e pratiche. 

 

Potrebbe interessarti: L’importanza dei dispositivi ADAS

Commenta