Mondo

Luca Parmitano è il primo italiano a passeggiare nello spazio

Un tricolore a spasso nello spazio. È un siciliano di Paternò a rappresentare il nostro Paese al di là delle nuvole. Un’avventura cominciata il 29 maggio che durerà fino a novembre. Luca Parmitano, un super decorato astronauta italiano sta realizzando il suo sogno di uscire dalla navicella e fluttuare nello spazio. Dopo 40 giorni a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, in cui ha avuto modo di acclimatarsi e lavorare per la missione Volare, l'astronauta italiano, protagonista di una copertina su Wired, è uscito all'esterno della Iss insieme al collega Chris Cassady per compiere la sua prima Eva ( attività extraveicolare). Parmitano e lo statunitense Cassidy dovranno portare a termine diversi compiti come la posa di un passacavi in vista dell'attracco di un nuovo modulo, l'installazione di nuovi sistemi di controllo e il recupero di telecamere e oggetti usati per esperimenti da riportare sulla Terra. La diretta streaming sul sito della Nasa e su AsiTV per seguire tutte le fasi dell’operazione direttamente dal web ha tenuto incollati milioni di appassionati. Enrico Saggese, presidente dell'Agenzia spaziale italiana (Asi), ha spiegato al Corriere: "Luca sta effettuando la prima delle tre missioni di lunga durata, oltre tre più brevi già compiute con lo shuttle, che abbiamo concordato con la Nasa in cambio della fornitura dei moduli logistici. La prossima sarà quella di Samantha Cristoforetti l'anno venturo. Ed anche lei si sta preparando nella prospettiva che possa replicare l'esperienza sicuramente entusiasmante di Luca".

 

FONTE: wired.it; corriere.it; il messaggero.it

 

FONTE PHOTOGALLERY: wired.it
 

Commenta