20.8 C
Napoli
martedì, 25 Giugno 2024
  • Turismo: 8 milioni per le pmi

    Reti d’impresa, nuovo bando del ministero dei beni culturali da 8 milioni a sostegno dei processi di integrazione. I contributi sono destinati ai raggruppamenti di micro e piccole imprese turistiche, con sede operativa in Italia, costituiti in forma di rete di impresa, di associazione temporanea di impresa, di consorzio o di società consortile. Le agevolazioni non possono superare l’importo massimo di 200mila euro, a fronte di progetti che prevedano spese ammissibili non inferiori a 400mila euro. Gli investimenti devono essere diretti a ridurre i costi delle imprese facenti parte della rete attraverso la messa a sistema degli strumenti informativi di amministrazione, di gestione e di prenotazione dei servizi turistici, la creazione di piattaforme per acquisti collettivi di beni e servizi; a migliorare la conoscenza del territorio a fini turistici con particolare riferimento a sistemi di promo-commercializzazione on line; a implementare iniziative di promo-commercializzazione che utilizzino le nuove tecnologie e, in particolare, i nuovi strumenti di social marketing; a sviluppare iniziative e strumenti di promo-commercializzazione condivisi fra le aziende della rete finalizzate alla creazione di pacchetti turistici innovativi; a promuovere le imprese sui mercati esteri attraverso la partecipazione a fiere e la creazione di materiali promozionali comuni. La domanda deve essere inviata entro e non oltre le ore 16 del 15 gennaio 2016.

    Rubrica a cura di www.piueconomia.com

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie