Lavoro ed Economia

Consiglio UE, 100 tirocini per giovani laureati

Cento tirocini retribuiti della durata di 5 mesi. Ad offrirli è il Consiglio dell'Unione Europea. Gli interessati devono , entro il termine di presentazione delle domande, aver completato almeno la prima parte degli studi universitari e avere un certificato di laurea o equivalente.
 

 

 

 I tirocini sono divisi in 2 diversi periodi, ciascuna della durata di cinque mesi:

  • 1 febbraio - 30 Giugno (primo periodo)
  • 1 Settembre - 31 gennaio (secondo periodo)
     

 Requisiti

Viene richiesta la conoscenza del francese o dell’inglese, e una qualifica in una delle seguenti materie: diritto, scienze politiche, relazioni internazionali, studi europei, economia.
 

Gli altri profili

Ma l’istituzione europea ricerca anche tirocinanti con qualifiche in altri campi, come ad esempio: traduzione, risorse umane, comunicazione, studi di istruzione, informatica, progettazione grafica, multimedia, tecnologia agraria, ingegneria biochimica, la salute e la sicurezza alimentare, gestione dell'energia, ambiente, ingegneria aerospaziale.
 
 

Non saranno accettate domande presentate da persone che hanno già svolto tirocini per più di 8 settimane (retribuito o meno), in una delle istituzioni o degli organi comunitari.
 

Candidature 

Le candidature devono essere inviate tra il mese di giugno e il 31 agosto 2015. Per tutte le informazioni sulle domande e sul bando è necessario visitare la pagina dedicata all'iniziativa. 

 

Rubrica a cura di www.piueconomia.it

Commenta