Lavoro ed Economia

Beni culturali: in arrivo 500 assunzioni

Cinquecento assunzioni nei beni culturali con la Legge di Stabilità 2016. Il nuovo Disegno di legge del Governo Renzi prevede nuovi reclutamenti a tempo indeterminato attraverso un maxi concorso straordinario. Le assunzioni MIBACT saranno rivolte a 500 professionisti del patrimonio culturale, impiegati in attività relative alla tutela e alla valorizzazione del paesaggio e del patrimonio storico e artistico del nostro Paese. Il concorso per funzionari dei beni culturali sarà rivolto, in particolare, ad antropologi, archeologi, architetti, archivisti, bibliotecari, demoetnoantropologi, esperti di promozione e comunicazione, restauratori e storici dell’arte. Per la copertura dei 500 posti di lavoro nei beni culturali previsti dalla Legge di Stabilità 2016 occorrerà attendere l’entrata in vigore del Ddl e, soprattutto, il nuovo concorso.
 

Rubrica a cura di www.piueconomia.com

Commenta