21.7 C
Napoli
martedì, 18 Giugno 2024
  • Seat Mii Electric e le batterie al litio

    Seat Mii Electric punta sulla massima autonomia!

    Ha un motore da 36,8 kWh, un rapporto peso/potenza che le permette di esser guidata anche dai neo patentati, la nuova Seat Mii Electric rappresenta un’alternativa valida e concreta a chi vuole utilizzare soprattutto in città, una vettura pratica e con ridotti costi di esercizio.

    L’elettrico in Italia prende sempre più piede, la crescita costante negli ultimi sei mesi ha fatto segnare un enorme diffusione, oltre il 100% di consegne rispetto all’anno precedente, con una quota di mercato al di sopra dello 0,6%. 

    La piccola vettura elettrica spagnola, mostra un design elegante, ed un propulsore all’avanguardia dal punto di vista della tecnologia. 

    Mii Electric rappresenta solo uno dei tanti e nuovi modelli che Seat lancerà nei prossimi anni, grazie all’arrivo di nuove vetture EV e PHEV, inclusa la Tarraco e Leon plug-in hybrid e le ibride plug-in di Cupra Formentor e Cupra Leon

    Ha una lunghezza di 3,556 metri ed un’abitabilità interna notevole, grazie ad un intelligente posizionamento del pacco batteria, posso a ridosso del pianale. 

    Il propulsore ha una potenza massima di 83 cavalli, una coppia di 212 Nm ed una trasmissione che lavora su un singolo rapporto fino ad una velocità massima di 130 km/h.

    Grazie all’alto voltaggio delle batterie agli ioni di litio, l’autonomia è notevole, fino a 260 chilometri calcolati secondo il ciclo WLTP. 

    La ricarica delle batterie può avvenire sia attraverso una presa domenica, sia grazie al sistema di ricarica rapida con assorbimento di 40kW di potenza: in quest’ultimo caso il tempo richiesto per la ricarica delle batterie dallo 0 all’80% è di un’ora.

    Marco Lasala 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie