Automotive

Porsche punta sul futuro dell'innovazione con una serie di investimenti

Ha chiuso l’esercizio 2017 conseguendo un nuovo record in termini di vendite, di unità consegnate: Porsche ha venduto complessivamente 246.375 unità, con un +4 per cento rispetto allo scorso anno, aumentando i suoi ricavi del 5 per cento!

Grazie all’ottenimento di risultati finanziari estremamente positivi, Porsche ha deciso, di investire consistenti capitali nel segmento delle vetture sportive, stanziando oltre 6 miliardi di euro per la mobilità elettrica, traguardo che darà alla luce, velocissime vetture entro il 2022. L’obiettivo principale è sviluppare una nuova gamma di vetture a totale propulsione elettrica, partendo da una base interessante, quale la Mission E

Elettrificare la gamma attuale, puntare sull’ibridizzazione, creare nuovi punti di ricarica a favore della smart mobilità. 

Porsche si conferma così come una delle case automobilistiche con la più alta redditività al mondo, ciò è dovuto al miglioramento della sua produttività, alla gestione dei costi ed a delle economie di scala che hanno premesso il raggiungimento, nel breve periodo di obiettivi strategici. 

La Mission E Cross Turismo che ha debuttato al Salone dell’Auto di Ginevra vanta una potenza massima di 600 cavalli ed un’autonomia che supera i 400 km: il futuro è pronto ad essere elettrizzato!

Marco Lasala

Commenta