18.4 C
Napoli
mercoledì, 22 Maggio 2024
  • Hyundai Kona Hybrid vuole distinguersi

    Hyundai Kona Hybrid vuole distinguersi. 

    Un carattere audace per quella che rafforza l’offerta del brand coreano nel segmento B SUV, Hyundai Kona Hybrid si affianca alle sorelle con motore a combustione, mild hybrid e a zero emissioni. 

    Un design sicuramente audace che in versione ibrida sembra ancora più azzeccato perché lascia presagire qualcosa di nuovo.

    In effetti la motorizzazione full hybrid offre numerosi miglioramenti dal punto di vista pratico e tecnologico. 

    Kona è arrivata in Europa nel 2017 ed è stata sin da subito apprezzata: ad oggi sono 120.000 le unità vendute in europa.

    Il suo nome deriva dall’incantevole distretto di Big Island, un nick che lascia pensare…

    Cuore della Hyundai Kona Hybrid è il suo motore, un quattro cilindri Kappa 1.6 GDI a iniezione diretta capace di una potenza massima di 103 cavalli e 147 Nm di coppia massima che lavora in simbiosi con un’unità elettrica da 43,5 cavalli e 170 Nm di coppia massima.

    Le batterie a ioni polimeri di litio sono da 1,56 kWh con performance di carica e scarico da riferimento. 

    La potenza massima è dunque di 141 cavalli con una possente coppia pari a 265 Nm.

    Marco Lasala 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie