13 C
Napoli
martedì, 20 Febbraio 2024
  • “Aggiungi al carrello” E ti arriva una Geely

    Li Shufu, fondatore e presidente della Geely, la maggiore industria automobilistica cinese, considerato l’Henry Ford del Paese, dopo aver sorpreso il mondo intero, qualche tempo fa, acquistando la Volvo, ha annunciato la decisione della sua azienda di vendere autovetture on line.

    La Geely intende vendere automobili appositamente disegnate per gli utenti di internet sul sito alibaba.com, il principale mercato on line cinese. In particolare l’azienda cinese ha annunciato di voler produrre una edizione speciale della Geely Panda, una vettura che si ispira evidentemente alla city car della Fiat, molto popolare specie tra i colletti bianchi cinesi."Se tutto procede bene – ha dichiarato in un’intervista all’Agenzia Nuova Cina Liu Jinliang, vice presidente dell’azienda di base ad Hangzhou – il primo negozio on line aprirà il prossimo anno. E’ una cosa che abbiamo pianificato da tempo e ora stiamo facendo le prime prove".

    Comprare una auto on line in Cina rappresenta una novità. Secondo Liu questo è il momento migliore per tentare questa strada anche in Cina, soprattutto in considerazione del fatto che il Paese è diventato il più grande produttore al mondo di autovetture. La Cina, inoltre, conta attualmente 400 milioni di persone che utilizzano internet. Anche le vendite on line, negli ultimi tempi, hanno subito una forte impennata, triplicando rispetto a tre anni fa.

    13/09/2010
    repubblica.it



    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie