Automotive

Jaguar Land Rover: le nuove auto lottano contro i batteri

Importante iniziativa di Jaguar Land Rover che nella progettazione dei suoi prossimi modelli immagina l'adozione di una tecnologia innovativa che sfrutti la luce ultravioletta determinante nella lotta ai batteri.

L'UV-C infatti è attualmente ed ampiamente impiegata per la disinfezione dell'acqua e la sterilizzazione di superfici tramite luce di lunghezza d'onda pari a 200-280 nanometri.

La chiave è dunque combattere la profilerazione dei batteri nel sistema di condizionamento proprio attraverso la tecnologia.  

Veicoli più sani dunque ed a prova di virus. 

Jaguar Land Rover ha già attivato misure volte a rendere i suoi modelli più "sicuri" in termini di diffusione dei batteri, grazie a sistemi di climatizzazione (HVAC), disponibili su tutta la gamma, incluse la Jaguar I-PACE full-electric e la Range Rover Sport

. Attraverso l'uso dell'alta tensione, l'attuale sistema di Ionizzazione del climatizzatore oltre a combattere i patogeni influisce sugli allergeni.

Una nuova frontiera dunque per il più grande costruttore automobilistico del Regno Unito, che da sempre concepisce i veicoli come luoghi in cui poter vivere in maniera sana potendo così fruire del massimo comfort e del piacere della guida. 

Marco Lasala 

Commenta