Automotive

Volkswagen: avanti a tutto futuro

Continua l'opera del gruppo Volkswagen verso l'innovazione e la competitività.

Tante novità e cambiamenti orientati alla conquista di nuove quote di mercato da parte della Volkswagen. 

Gli investimenti sui temi del futuro saranno intensificati dal 2019 al 2023 per un esborso complessivo pari a 19 miliardi di Euro.

L'intervento prevede inoltre una riduzione dei costi materiali e del numero di versioni dei suoi modelli.

Per gli stabilimenti prevista una crescita produttiva del 5% l'anno con ulteriori progressi negli utili e nei margini delle vendite.

L'attenta politica del gruppo anche per i suoi dipendenti vede inoltre pensionamenti anticipati e integrazione nei ruoli chiave del personale che andrà ad esuberare rispetto alle funzioni routinarie, sostituite dall'automazione.

Sono circa 11.000 i lavoratori potenzialmente idonei ad accedere alle prossime tre finestre di pensionamento parzialmente anticipato. 

Volkswagen nel contempo continua la sua trasformazione verso la mobilità elettrica.

Sono oltre 10 milioni i veicoli elettrici che saranno immessi sul mercato  nel prossimo decennio.

Il primo modello sarà la I.D. che verrà presentata al Salone di Francoforte con possibilità per i clienti di prenotare l'edizione di lancio dal prossimo 8 maggio.  

Per Volkswagen il presente fa già rima con futuro.

Marco Lasala

Commenta