Accessori e tecnologia

Nuova telecamera per l’Opel Combo Cargo

Mai più un angolo cieco, addio alla paura di un sorpasso senza una visuale perfetta: sulla nuova Opel Combo Cargo arrivano inediti dispositivi di sicurezza. 

Un van ideale per la città, comodo, agile, economico, ora il nuovo Opel Combo Cargo vanta anche interessanti sistemi di sicurezza attiva. 

Si tratta del sistema Surround Rear Vision e si rivela un vero e proprio angelo custode soprattutto nell’utilizzo quotidiano del van, nel traffico urbano. 

Sui van chiusi, nello svoltare a destra spesso si hanno problemi nel notare pedoni o ciclisti, il tutto può causare gravi incidenti. 

Secondo recenti studi, circa 660 ciclisti l’anno restano coinvolti in incidenti con autocarri su autostrade tedesche. 

Questo inedito sistema previene il verificarsi di situazioni pericolose mostrando anche eventuali oggetti che si avvicinano al veicolo da dietro e di lato. 

La telecamera mostra un’area che va da 4 a 30 metri alle spalle del Combo Cargo , mentre un’altra telecamera posta sotto lo specchietto esterno lato passeggero migliora la visibilità totale. 

Tramite un semplice tocco la si accende e mostra sul monitor centrale la presenza di ciclisti o pedoni in prossimità dell’angolo cieco.

Tecnologia uguale sicurezza!

Marco Lasala

Commenta