Accessori e tecnologia

Autogrill e PayPal: l'innovazione continua

Dopo la notizia del wi-fi gratuito, il quale sta venendo gradualmente implementato negli autogrill di Italia, la catena di ristorazione porta a termine l’ennesima innovazione che permetterà ai viaggiatori di pagare più comodamente e velocemente la propria consumazione evitando la tanto odiata fila alla cassa.

Tale innovazione nasce dalla partnership insieme a PayPal

Sarà possibile, una volta consumato il pasto,  attraverso l’introduzione del sistema Proximity Payment effettuare il pagamento attraverso l’ apposita app MyAutogrill con il supporto di PayPal e le altre carte di credito.

Così facendo Autogrill riuscirà a effettuare un processo di fidelizzazione clientela, difatti il sistema di pagamento assieme al wi-fi  darà l’occasione di restare collegati con Autogrill che metterà a disposizione del consumatore promozioni  ad hoc.

La strategia di Autogrill risulta essere già stata adoperata da altri famosi brand a livello mondiale (parliamo di Harris Teeter e Subway)  i quali si sono serviti della piattaforma Paydiant, acquisita da PayPal nel 2015.

Estremamente fiducioso il Ceo Europe di Autogrill Alessandro Preda ha commentato così: “Avere un partner come PayPal consente ad Autogrill di imporsi maggiormente come azienda leader nel settore della ristorazione, specialmente grazie alle recenti innovazioni tecnologiche, le quali ci consentiranno di dare una veloce e accurata risposta alle esigenze dell’automobilista”.

Commenta