Ricambi auto

I consigli di Bridgestone per un viaggio in sicurezza

Anche se la stagione delle vacanze volge al termine, molti europei hanno progettato di godersi le ferie a settembre. A chi si appresta a partire e a quelli che stanno organizzando il rientro in città con la propria auto con roulotte, camper o rimorchio della barca, Bridgestone, brand mondiale nella produzione di pneumatici e prodotti in gomma, offre una serie di consigli utili per intraprendere il viaggio in tutta sicurezza.

 

I pneumatici giusti

La sicurezza su strada inizia con le gomme giuste, sia per il veicolo trainante che per il rimorchio. I pneumatici invernali utilizzati in estate possono aumentare la distanza di frenata fino al 30 per cento . Altrettanto importante è la corretta pressione. Se sono sgonfi possono compromettere non solo la capacità di frenata e la maneggevolezza del veicolo, ma aumentano il consumo di carburante e si logorano più velocemente.
 

Se il veicolo è a pieno carico, è necessario aumentare la pressione delle gomme. E’ importante verificare lo stato di usura del battistrada: per legge il valore limite della profondità è di 1,6 millimetri, il modo più semplice per controllarla è quello di utilizzare lo speciale misuratore di battistrada.
 

Se gli indicatori di usura presenti negli incavi del battistrada e disposti trasversalmente alla direzione di marcia sono allo stesso livello del pneumatico, è necessario sostituirlo. Come risultato dei carichi elevati  trasportati durante i viaggi, anche lievi danni possono causare nel caso peggiore una foratura e quindi la perdita di controllo dello sterzo.

 

Ben attrezzati per ogni situazione

L'equipaggiamento di sicurezza standard per affrontare qualsiasi viaggio in auto include un triangolo di emergenza, la cassetta del pronto soccorso e i gilet ad alta visibilità. Prima della partenza è necessario controllare la data di scadenza del kit di pronto soccorso e il numero di giubbotti ad alta visibilità presenti in auto. In molti Paesi è necessario averne uno per ciascun passeggero.

 

Particolare attenzione ai pneumatici del rimorchio

Dopo otto anni circa, sulla maggior parte dei pneumatici iniziano a vedersi delle piccole crepe. Anche se il disegno del battistrada è ancora poco consumato, dovrebbero essere sostituiti comunque: per un veicolo che monta gomme dure è più alto il rischio di scivolare su una strada bagnata, con possibili conseguenze disastrose per il rimorchio. Bridgestone consiglia di sostituire tutti i pneumatici, indipendentemente dalla loro condizione, a 10 anni dalla data di produzione.

 

Checklist

Durante il caricamento del rimorchio:
 

• Assicurarsi di osservare lo specifico carico sul timone del rimorchio. Una pressione eccessiva sul gancio scarica infatti troppa pressione sulle ruote anteriori che sterzano il veicolo trainante, mentre un carico di appoggio insufficiente o addirittura negativo (il rimorchio che si sovraccarica nella parte posteriore) potrebbe provocare, ad esempio in discesa, la rotazione del rimorchio stesso verso il veicolo trainante. È quasi impossibile recuperare il controllo di un rimorchio che ha iniziato una rotazione verso il suo veicolo trainante.
 

• Non sovraccaricare il rimorchio. Controlla il peso che può essere trainato dal veicolo, il gancio e la portata massima del rimorchio.
 

• Solo un ridotto numero di rimorchi sono dotati della ruota di scorta. Il kit di riparazione pneumatici con pistola a spruzzo deve essere conservato e protetto dalla luce solare, poiché contiene gas propellente infiammabile. Il kit di riparazione con compressore è molto più pratico. Tuttavia entrambi possono essere utilizzati solo per fori con un diametro massimo di 6 mm. Inoltre sono soluzioni temporanee che consentono di guidare fino al rivenditore di pneumatici più vicino: il pneumatico forato va infatti necessariamente sostituito a stretto giro.

 

Controlli necessari prima della partenza

• Profondità del battistrada: la profondità minima fissata per legge è di 1,6 millimetri
 

• Pressione dei pneumatici: se il carico è al massimo, la pressione dei pneumatici  deve essere aumentata di conseguenza.

 

 

Condizione dei pneumatici: controllate non siano danneggiati

• Età dei pneumatici: le ultime quattro cifre del numero DOT (Department Of Transportation) sul lato del pneumatico indicano la settimana e l'anno di produzione.
 

• Siete sicuri che i vostri pneumatici abbiano la classificazione o l’indice di carico appropriati? Il vostro gommista di fiducia sarà in grado di consigliarvi le gomme corrette per il peso del vostro rimorchio. Bridgestone offre una vasta gamma di pneumatici per tutte le necessità e gli utilizzi.
 

• Le luci degli indicatori di direzione, quelle di stop e della targa funzionano? Questo è particolarmente importante quando si viaggia in Paesi in cui le luci diurne sono obbligatorie, come l'Italia e la Svezia.
 

• Il freno a repulsione funziona? Quando si esegue il controllo dei freni, verificate che anche i freni del rimorchio funzionino correttamente. 

Commenta