Accessori e tecnologia

Lo smartphone più economico al mondo costa poco più di 3 euro

Da oggi con soli 3,50 euro è possibile comprare uno smartphone. La notizia sembra avere dell’incredibile. Ma è vera. Si chiama Freedom 251. Ed è lo smartphone, prodotto da Ringing Bells, più economico al mondo. Sarebbe stato lanciato, qualche giorno, nel mercato indiano al prezzo di 251 rupie indiane: in pratica più di 3 euro. Freedom 251, nato a quanto pare anche grazie il supporto del Governo lovale che avrebbe finanziato in parte la produzione del telefono, è uno smartphone con sistema Android 5.1 Lollipop,  che offre non solo un prezzo vantaggioso. Ma anche le caratteristiche sono altrettanto valide.

In sintesi: display da 4 pollici qHD (960×540), processore Mediatek quad-core da 1.3GHz, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna espandibili tramite microSD,  1 GB di Ram, fotocamera posteriore da 3.2MP, fotocamera anteriore da 0.3MP, connettività 3G, WiFi, GPS, Bluetooth. Mentre la batteria è una da 1.450mAh. Lo smartphone integra Android 5.1 Lollipop. Inoltre è dotato già di alcune App pre-installate, come WhatsApp, Facebook, YouTube.

Commenta