Accessori e tecnologia

IONIQ: la nuova generazione dell’ibrido

Hyundai Motor svela le prime informazioni sulla nuova IONIQ: la nuova generazione dei veicoli a propulsione ibrida. Sotto l’originale design a cinque porte, IONIQ cela un telaio creato appositamente per ospitare tre differenti propulsori a basse emissioni. Si tratta di una struttura realizzata per il 53 per cento in AHSS (Acciaio Avanzato ad Alta Resistenza), sapientemente abbinato al leggero alluminio: complessivamente, questa scelta ha fatto risparmiare 12.6kg (45%) nella produzione di componenti non strutturali come il cofano, il portellone posteriore ed altri elementi delle sospensioni. Nelle aree dove è invece necessario assorbire al massimo l’energia sprigionata in caso d’urto od incidente, è stato impiegato acciaio ad alta resistenza di ultimissima generazione. Questa nuova Hyundai fa delle maneggevolezza un punto di forza, con un comportamento dinamico che rende la IONIQ differente da ogni altra competitor. Una guida reattiva e stabile in curva resa possibile dal posizionamento più basso e spostato verso l’asse anteriore delle batterie, per ottenere un baricentro il più basso possibile. Naturalmente, alla proverbiale maneggevolezza della IONIQ contribuisce anche la sospensione posteriore Multi-Link con doppio braccio inferiore.

Commenta