27.8 C
Napoli
lunedì, 17 Giugno 2024
  • Guida sicura di un camion d’inverno, sai come farla?

    Guida sicura di un camion d'inverno, sai come farla?Come guidare un camion in sicurezza d’inverno.

    Le ore diurne si stanno accorciando e le temperature stanno scendendo (soprattutto negli Stati Uniti e in Canada), segnalando la stagione in cui è sempre più probabile che i conducenti di veicoli commerciali incontrino condizioni stradali fangose, nevose e ghiacciate. In qualità di specialista nordamericano nello sviluppo e nella produzione di soluzioni di sicurezza attiva e di frenata per veicoli commerciali, Bendix Commercial Vehicle Systems  sta condividendo approfondimenti su ciò che le persone al volante potrebbero sperimentare dall’odierna tecnologia di mitigazione delle collisioni su superfici scivolose, e Suggerimenti per rimanere più sicuri sulle strade quest’inverno.

    “Durante le nostre dimostrazioni sulla tecnologia di sicurezza ride-and-drive, spesso emergono due domande”, afferma Fred Andersky, direttore di Bendix – Demos, Sales & Service Training. “La prima è, ‘Cosa posso aspettarmi dalla mitigazione delle collisioni su una strada scivolosa?’ La seconda è, ‘L’applicazione automatica dei freni potrebbe farmi perdere il controllo?’ Convenientemente, le risposte si trovano nell’inclusione della piena stabilità tecnologia come elemento costitutivo della mitigazione delle collisioni” – conclude. 

    Comprensione delle tecnologie di mitigazione delle collisioni per guidare in sicurezza un camion d’inverno

    Sistemi come Bendix Wingman Advanced e Wingman Fusion si basano sul controllo della stabilità completa, richiesto dalla maggior parte dei nuovi trattori con freni ad aria compressa di Classe 7 e 8 negli Stati Uniti dal 2017. Tecnologie a stabilità completa come Bendix ESP ( Programma elettronico di stabilità) – generalmente noto nel settore come ESC (controllo elettronico della stabilità) – sono progettati per aiutare i conducenti a mitigare i ribaltamenti. Ma soprattutto, sono anche progettati per aiutare potenzialmente un guidatore in alcune condizioni di perdita di controllo o di perdita di trazione del veicolo che possono verificarsi durante il clima invernale. Utilizzando l’input raccolto da radar, telecamera e sensori di sistema, l’unità di controllo elettronico (ECU) di un sistema di mitigazione delle collisioni valuta continuamente la situazione del veicolo. Se il sistema determina che una collisione frontale è imminente, invia segnali al controller del freno che può ridurre l’acceleratore e/o applicare i freni. Prima di tagliare l’acceleratore e frenare, la tecnologia di mitigazione delle collisioni può fornire avvisi in cabina quando il divario tra il camion e un veicolo che precede si riduce. Può anche fornire un avviso prima di intervenire.

    Guida sicura di un camion in inverno: Bendix e la sua tecnologia

    Come un guidatore, il sistema di mitigazione delle collisioni potrebbe dover frenare indipendentemente dal fatto che la strada sia scivolosa o meno. Ed è importante tenere a mente questo punto: le tecnologie di sicurezza completano le pratiche di guida sicura. Nessuna tecnologia per la sicurezza dei veicoli commerciali sostituisce un conducente esperto e vigile che esercita tecniche di guida sicura e una formazione proattiva e completa del conducente.
    Quindi, in termini di condizioni stradali, i sistemi di mitigazione delle collisioni sono soggetti alle stesse leggi della fisica di un guidatore: cosa succede quando si applicano i freni su una superficie liscia, una superficie con la potenziale perdita di trazione del veicolo? Il veicolo rallenta e alla fine si ferma. Se inizia a verificarsi uno slittamento, l’ABS e i sistemi di controllo della stabilità possono intervenire per aiutare il conducente a mantenere il controllo in alcune situazioni.
    Lo stesso vale per un sistema di mitigazione delle collisioni. L’ovvia differenza è che quando il conducente o la tecnologia di mitigazione delle collisioni frenano su una superficie scivolosa anziché su una superficie asciutta, il veicolo richiede più tempo e distanza per fermarsi. Vale la pena ripetere questa affermazione: il tempo e la distanza sono fondamentali in termini di rilevamento della situazione da parte del sistema e frenata su superfici scivolose.
     

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie