Ricambi auto

Rumore eccessivo proveniente dall'alternatore?

Rumore eccessivo proveniente dall'alternatore?  

schema della struttura dell'alternatoreL'alternatore è la fonte di corrente elettrica nei veicoli meccanici, in cui viene ricaricata la batteria. In poche parole genera la corrente alternata tramite la trasformazione dell'energia meccanica. La corrente nell'alternatore viene generata negli avvolgimenti fissi dello statore attraverso il campo magnetico rotante del rotore. Gli alternatori odierni vengono comandati dai segnali digitali, perciò il controllo della loro qualità richiede l'utilizzo delle macchine all'avanguardia della tecnologia. L'alternatore è costituito da: puleggia, telaio anteriore, cuscinetto anteriore e il suo blocco, rotore, cuscinetto posteriore, avvolgimenti, telaio posteriore, raddrizzatore, regolatore di tensione, coperchio dell'alternatore. L'alternatore può segnalare un'eventuale avaria in vari modi. Uno di essi è un rumore eccessivo durante il suo funzionamento. In questo caso possono essere presi in considerazione guasti di carattere elettrico.

Problemi di natura elettrica:

  1. Corto circuito degli avvolgimenti dello statore
  2. Danneggiamento (corto circuito della diode/delle diodi) del ponte raddrizzatore
  3. In questo caso è necessario smontare l'alternatore, valutare il danno e sostituire i componenti danneggiati. Vista la necessità dello svolgimento di alcune attività con l'utilizzo di strumenti diagnostici specialistici, è indicata la riparazione in un'autorimessa meccanica.

È una buona pratica prestare una particolare attenzione ai segnali provenienti dal nostro veicolo per poter effettuare in tempo un'adeguata diagnostica e la riparazione.

Commenta