Arnott - Air Suspension Products, Suggerimenti e trucchi per l'installazione delle sospensioni pneumatiche | Ricambi Auto, news autoricambi

Arnott - Air Suspension Products

Suggerimenti e trucchi per l'installazione delle sospensioni pneumatiche

Essendo lo specialista delle sospensioni pneumatiche aftermarket, Arnott desidera assicurarsi che tutti gli installatori si sentano sicuri e siano ben informati quando eseguono una riparazione delle sospensioni pneumatiche. In questo articolo sono evidenziati alcuni preziosi suggerimenti e trucchi per categoria di prodotto.

Soffietti
Dopo aver montato un soffietto, assicurarsi sempre di ricontrollare che il pistone inferiore sia montato correttamente e alloggiato/innestato nei relativi perni/blocchi di montaggio. Altrimenti, il pistone inferiore può rompersi o il soffietto può spostarsi dalla sua posizione.

Broken lower piston

Assicurarsi che il tubo dell'aria sia posizionato e inserito correttamente. Un'installazione errata del tubo dell'aria può causare il blocco del tubo dell'aria tra il soffietto e i componenti del telaio (ad es. il passaruota interno), rendendo impossibile sgonfiare il soffietto attraverso il tubo dell'aria.

Gonfiare sempre il soffietto tenendo sollevato il veicolo. Se trascurato, il peso del veicolo è distribuito in modo non uniforme. Di conseguenza, il soffietto può piegarsi durante la procedura di sollevamento dell'aria. Ciò sottopone a così tanto stress il manicotto dell'aria che potrebbe causare l'estrazione della camera d'aria dall'anello di crimpatura.

Pulled out sleeve

Quando si sostituisce un soffietto, assicurarsi sempre di controllare accuratamente anche l'ammortizzatore. Tieni presente che l'ammortizzatore è responsabile dello smorzamento, non del soffietto. Quando la forza di smorzamento dell'ammortizzatore non è più sufficiente, il soffietto deve assorbire più impatti, cosa per cui non è fatto. Ciò può causare la rottura o la rottura del pistone inferiore.

Ammortizzatori ad aria
Quando si installa il tubo dell'aria su un prodotto Arnott, non è quasi mai necessario rimuovere o avvitare il raccordo. Se rimosso, Arnott consiglia di avvitare il raccordo Voss con un massimo di 2Nm. Quando viene utilizzata una pressione maggiore, può danneggiare la filettatura della vite che farà perdere aria al soffietto sul raccordo.

Damaged screw threadDopo l'installazione, verificare che i cavi/connettori siano posizionati correttamente. Un'installazione impropria o collegamenti allentati possono generare codici di errore.

Avvitare i bulloni superiori con cura e secondo le specifiche del produttore. In generale, Arnott sconsiglia l'uso di utensili pneumatici per questo. Stringere eccessivamente i bulloni può danneggiare la filettatura o addirittura rompersi.

Bolts broken off

Arnott fornisce i suoi ammortizzatori pneumatici con i dadi e i bulloni di montaggio appropriati. Si prega di utilizzare quelli per facilitare un'installazione facile e regolare.

Compressori
La bruciatura o il sovraccarico del compressore sono spesso un danno consequenziale che rende fondamentale controllare il sistema della sospensione pneumatica per trovare eventuali perdite. Di solito è facile riconoscere se un compressore si è guastato per esaurimento/sovraccarico perché puzza di bruciato, le etichette del compressore sono diventate gialle a causa del calore eccessivo e spesso anche i tubi/i connettori sono parzialmente sciolti. In questo caso, non installare semplicemente un nuovo compressore, ma assicurati di trovare la causa principale. In caso contrario, è probabile che anche il nuovo compressore si guasterà in men che non si dica.

 Burned out compressor

 Quando si sostituisce un compressore, sostituire sempre anche il relè e controllare o sostituire il filtro dell'aria. Il compressore viene acceso e spento da un relè controllato dall'unità di controllo elettronica (ECU). Il relè può diventare appiccicoso facendo sì che il compressore continui a pompare aria. Questo alla fine porterà a un compressore bruciato. Il compressore aspira e ventila l'aria attraverso il suo filtro dell'aria. Se il vecchio compressore si è rotto a causa di acqua e/o sporcizia all'interno, è probabile che il filtro dell'aria sia contaminato. Se in tal caso viene sostituito solo un nuovo compressore, il nuovo compressore aspirerà l'acqua/i detriti esistenti.

Dopo aver sostituito il compressore, controllare sempre lo stato dei tubi di aspirazione e aspirazione. Un tubo di aspirazione può seccarsi e diventare poroso causando perdite e/o staccarsi dal compressore. In entrambe le situazioni questo porta ad acqua e sporcizia all'interno del compressore provocandone la rottura. Se trascurato, danneggerà anche il nuovo compressore in modo irreparabile.

Water and dirt in compressor

Assicurati di controllare il cablaggio del compressore per eventuali fili rotti o incrinati. Un compressore può vibrare quando è in funzione causando usura e strappi sul cablaggio.

 

 

 

 

Queste informazioni sono fornite da Arnott – Air Suspension Products. Con oltre 30 anni di esperienza nell'ingegneria, progettazione e produzione di componenti di sospensioni d'aria di alta qualità per l'aftermarket, Arnott è l'esperto tecnico quando si tratta di sistemi di sospensione dell'aria. I prodotti Arnott sono prodotti con componenti OE di alta qualità che offrono forma, vestibilità e funzione esatte. Ogni prodotto è ampiamente testato nelle nostre strutture americane ed europee e ottimizzato su misura per adattarsi alla specifica produzione e modello del veicolo prima di essere prodotto.

Arnott - Air Suspension Products
Docterskampstraat 1E/1F, 3
5222 's-Hertogenbosch - Netherlands
Tel. +31 737850580
E-mail: info@arnotteurope.com
Web site: https://www.arnotteurope.com/
Profili collegati