Automotive

DS 3 Crossback: tecnologia e design per un pubblico esigente

DS 3 Crossback ha uno stile elegante e contenuti premium

La proposta della nuova DS 3 Crossback si caratterizza per una tecnologia di avanguardia ed un design non comune.

Ampia la possibilità di motorizzazioni: i propulsori benzina sono rappresentati dal 1.2 PureTech da 100, 130 e 155 cavalli di potenza  a cui si aggiungono anche le motorizzazioni diesel da 110 e 130 cavalli.  

Per i sostenitori dell'elettrificazione ecco la E-TENSE con i suoi 136 cavalli di potenza ed una batteria da 50 kWh di capacità che consente un'autonomia fino a 320 Km e può essere ricaricata all'80 per cento in soli 30 minuti.  

DS 3 Crossback ha uno stile originale

Tecnologia ma anche e soprattutto design con una proposta raffinata ed impreziosita da una serie di dettagli importanti.

Basta pensare alle maniglie a scoparsa o alla firma luminosa che è evidenziata dai proiettori di ultima generazione DS Matrix Led Vision.  

La fusione tra design e tecnologia consente di colpire a primo impatto grazie alla possibilità di lasciare i fari costantemente accesi senza infastidire gli altri automobilisti.

La presenza di una telecamera posta sul parabrezza e i proiettori intelligenti consentono di adattare l'intensità del fascio luminoso in base al traffico.  

Tre i moduli LED che utilizzano la funzione anabbagliante mentre quello Matrix Beam ha il compito di gestire la funzione abbagliante andando a spegnere progressivamente i singoli segmenti luminosi necessari a creare un modulo d'ombra indispensabile per non abbagliare gli altri utenti della strada.  

Ampia capacità di carico per la nuova DS 3 Crossback

Nell'abitacolo tante le soluzioni che sono volte alla praticità nell'utilizzo quotidiano: il touchscreeen da 10,3 pollici offre la massima visibilità in ogni condizione di luce.

Le due bocchette di ventilazione a forma romboidalei si ispirano nella loro geometria alla piramide del Louvre.

Importante la capacità di carico del bagaglio che arriva a 350 litri e che si estende sino a 1050 abbattendo il divanetto posteriore. 

Marco Lasala

Commenta