10.9 C
Napoli
lunedì, 26 Febbraio 2024
  • Marelli lancia il nuovo sistema di alimentazione per motori a idrogeno

    Marelli - Iniettori per idrogeno

    Marelli presenta il suo primo sistema di alimentazione per motori a idrogeno con iniettori specifici dal design brevettato e una centralina elettronica di controllo del motore appositamente studiata per questa tipologia di propulsori.

    Le alimentazioni a idrogeno sono del tutto simili a quelle endotermiche, cambia solo la tipologia di “carburante” ovvero a idrogeno e non a benzina/diesel, le emissioni tuttavia sono pari a zero e in termini di eco-sostenibilità rappresentano un deciso passo verso il futuro della mobilità.

    Un sistema di alimentazione che soddisfa requisiti stringenti in termini di emissioni ma che è in grado anche di raggiungere un’efficienza senza precedenti, il tutto a fronte di prestazioni elevate.

    L’idrogeno per sua natura è un gas particolarmente reattivo, occorre dunque che gli iniettori siano in grado di stabilire con estrema precisione la quantità di “carburante” da iniettare nella camera di combustione, evitando così pre-accensioni o ritorni di fiamma.

    Per sfruttarne appieno la sua leggerezza è necessario utilizzare un rapporto di compressione più elevato rispetto ai comuni motori a benzina.

    Marelli ha sviluppato e prodotto un sistema di iniezione diretta di benzina oltre i 700 bar per motori a idrogeno

    Iniettori precisi, affidabili e silenziosi, dotati di doppia attuazione, previsto anche un circuito magnetico specifico per il controllo della velocità dell’ago.

    Il sistema di alimentazione del carburante include anche un riduttore di pressione con regolare integrato, che riduce la pressione dell’idrogeno alla pressione di esercizio dell’iniezione, un collettore specifico è progettato per supportare le più severe sollecitazioni.

    Marelli è presente al CTI Symposium 2023

    Si tratta di un evento internazionale che si svolge in Europa ed è dedicato alle tecnologie sostenibili per la propulsione di veicoli commerciali.

     

     

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie