25.6 C
Napoli
sabato, 22 Giugno 2024
  • Filtri TECNECO: perfetta intercambiabilità con il filtro originale

    Tecneco Filtri
    Tecneco Filtri

    Quando si parla di filtri aria, olio, carburante e abitacolo aftermarket, spesso si trascura un aspetto fondamentale, la loro perfetta intercambiabilità con il filtro originale, TECNECOFILTRATION assicura un’intercambiabilità perfetta.

    Filtro aria motore, filtro olio, filtro carburante e abitacolo, TECNECOFILTRATION assicura che ogni suo prodotto abbia prestazioni di filtrazioni in linea o addirittura superiori a quelle richieste dalla Casa Madre.

    Le fasi che dalla progettazione portano alla produzione di un filtro Tecnecofiltration

    • Reverse Engineering
    • Progettazione del Prototipo
    • Prototipazione e Testing
    • Produzione di Massa
    • Monitoraggio a Lungo termine.

    La fase di “Reverse Engineering” prevede l’utilizzo di tecnologie di misurazione 3D e di strumenti avanzati per acquisire le geometrie precise dell’oggetto, il tutto al fine di creare una rappresentazione digitale tridimensionale completa del filtro e del suo aggiornamento.

    La “Progettazione del Prototipo” è una fase predominante del processo di sviluppo durante la quale si utilizzano software di prototipazione avanzati e potenti in grado di fornire rendering fotorealistici, simulando il comportamento di ciascun componente del filtro sotto stress termo-meccanici, simili a quelli che il filtro sperimenta durante il funzionamento del motore.

    Grazie all’esperienza accumulata dal progettista in decenni di esperienza nel campo della filtrazione, si valuta la possibilità di apportare miglioramenti al filtro originale, miglioramenti che possono mirare a ottenere prestazioni superiori o a semplificare il processo di installazione.

    La “Prototipazione e Testing” consiste nella realizzazione fisica del prototipo del filtro che viene quindi sottoposto a rigorosi test presso laboratori di prova accreditati a livello europeo, il prototipo viene sottoposto a rigorosi test presso laboratori accreditati a livello europeo, se il filtro supera con successo questa serie di test, si può procedere alla produzione di massa.

    Nella fase “Produzione di Massa”, il filtro passa alla produzione su larga scala, il tutto avviene secondo gli standard di alta qualità durante tutto il processo di sviluppo, mentre il “Monitoraggio a Lungo Termine” consente nel monitoraggio costante per un periodo di circa un anno, un’attività che consiste nel rilevare le eventuali modifiche necessarie in risposta all’evoluzione del filtro originale e di garantire un allineamento continuo con le richieste della Casa Madre.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie