13.3 C
Napoli
venerdì, 23 Febbraio 2024
  • Nissan Juke Hybrid: il crossover ibrido

    Nissan Juke Hybrid è un crossover ibrido dal design ricercato.

    Rispetto alle altre vetture del suo segmento la nuova Nissan Juke Hybrid conserva il suo spirito anticonformista.

    La vettura ha dimensioni compatte, lunga 4,21 metri, larga 1,80 metri e alta 1,595 metri, ha un passo di 2,636 metri, quest’ultimo risulta sensibilmente maggiore rispetto al modello precedente (+10 cm) con conseguente migliore abitabilità.

    La capienza standard del bagagliaio è di 354 litri, ampliabili fino a 1.327 litri.

    La propulsione è affidata ad un motore endotermico da 1.6 litri, un quattro cilindri in linea, che eroga 94 CV con una coppia di 148 Nm, abbinato all’unità elettrica principale con potenza di 49 Cv e 205 Nm di coppia.

    Nissan Juke Hybrid: ibrida, sicura e connessa

    Il sistema si completa con uno starter/generatore e con un cambio MultiMode che dispone di 6 marce nel complesso, due per il motore elettrico e quattro per l’unità termica. La velocità massima che la Nissan Hybrid può raggiungere è di 175 km/h con una accelerazione 0-100 km/h in 10.5 secondi,  elevata la sua capacità di marciare in modalità full electric.

    Esteticamente la nuova Juke Hybrid si riconosce per la nuova griglia anteriore, i cerchi in lega da 19 pollici con uno specifico design, oltre che per i badge Nissan e per la sua livrea blu magnetico.

    Diverse le novità anche nell’abitacolo che presenta nuove luci ambientali a LED ed un display TFT sul quale si può visualizzare lo schema di funzionamento ibrido. Per il mercato italiano sono previsti tre allestimenti per il crossover NissanN-Connecta, N-Design e Teckna ed una versione speciale.

    Nissan Juke Hybrid Premiere Edition è disponibile solo in 500 esemplari ed offerta ad un prezzo che parte da 32.300 euro.

    Marco Lasala

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie