13.7 C
Napoli
giovedì, 22 Febbraio 2024
  • BMW M3 Touring 2023

    BMW M3 Touring è una station wagon dalle prestazioni incredibili. 

    Ha un look esageratamente aggressivo e soluzioni tecniche di stretta derivazione racing, la nuova BMW M3 Touring è disponibile unicamente con motore turbo da 510 cavalli, trazione integrale M xDrive e cambio automatico doppia frizione a otto rapporti. 

    Sarà prodotta a partire da novembre 2022 con gli ordini che si apriranno da settembre 2022, tanti gli aspetti tecnici e dinamici che condivide con le sorelle M3 ed M4, berlina e coupé. 

    Agile, veloce, dinamica, specializzata nel divertimento di guida, la sua praticità la rende un modello utilizzabile nella guida di tutti i giorni, il suo design originale e le soluzioni adottate nell’abitacolo, ne fanno un modello dalla chiara impronta sportiva. 

    BMW M3 Touring: motore, prestazioni, stile

    Un motore sei cilindri in linea BMW TwinPower Turbo, una potenza massima di 510 cavalli per una coppia di 650 Nm, un tre litri dotato di raffreddamento ad olio, che offre al guidatore la possibilità di selezionare tre differenti programmi di guida, per un’esperienza ancora più coinvolgente. 

    La potenza viene distribuita su tutte e quattro ruote, la casa tedesca dichiara uno 0 – 100 km/h in soli 3,6 secondi e uno 0 – 200 km/n in 12,9 secondi per una velocità massima di 250 km/h 8280 km/h in presenza dell’M Driver’s Package

    Oltre all’impostazione 4WD il conducente può selezionare la modalità 4WD Sport nel menù di configurazione, per sfruttare al meglio il sistema M xDrive, disattivando il DSC, il controllo dinamico di stabilità, viene automaticamente attivata la trazione posteriore (modalità 2WD). 

    I tecnici di Monaco di Baviera sono intervenuti anche sulla rigidezza del telaio, montati dunque due telaietti supplementari, in alluminio, per aumentare la stabilità e la rigidità della vettura, nuovo è anche l’impianto frenante che offre due possibilità per la sensibilità del pedale. 

    L’assetto adattivo si basa sulle sospensioni M, lo sterzo M Servotronic e a rapporto variabile, i cerchi in lega leggera M forgiati sono da 19 pollici all’anteriore e da 20 pollici al posteriore, optional i pneumatici slick da pista. 

    BMW M3 Touring: interni tecnologici 

    Di serie è presente il BMW Curved Display con schermo da 12.3 pollici per la strumentazione e da 14.9 pollici per il sistema centrale. I sedili M Sport regolabili elettricamente con riscaldamento, memoria e finitura in pelle Merino sono di serie sulla M3 Touring

    Marco Lasala 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie