Green

Volvo XC40 Recharge: il SUV sicuro e green

Volvo XC40 Recharge ha molti elementi in comune con la versione endotermica, ma tecnicamente guarda al futuro.

Esteticamente la nuova vettura riprende gli stilemi della Volvo XC40 con la calandra piena, in perfetto stile "auto elettrica".

Osservandola bene tradisce la sua natura la presenza di uno sportello in più per la ricarica, immutate le dimensioni: lunga 4,43 metri, larga 1,86 metri ed alta 1,66 metri, ha un passo di 2,7 metri.

Il bagagliaio ha una capacità minima di 460 litri e raggiunge un volume massimo di 1.336 litri.

Volvo XC40 Recharge è un SUV ibrido

La plug-in è proposta nella versione T4 da 221 CV e T5 che di potenza ha 262 CV, mentre la versione full electric utilizza due motori elettrici per un potenza complessiva di 408 CV e una velocità massima, autolimitata elettronicamente, di 180 km/h.

La batteria da 75 kWh assicura un'autonomia che può variare tra i 400 ed i 420 km, nel ciclo combinato WLTP.

La Recharge può essere ricaricata a una colonnina elettrica da 150 kW, in tal caso, in soli 40 minuti la batteria si ricarica all’80%. 

La XC40 Recharge è soggetta all'Ecobonus e quindi usufruisce di uno sconto sul prezzo di listino di 6.500 euro.

Per la full electric si parte da un prezzo di 56.300 euro.

Marco Lasala 

Commenta