Green

Volvo C40 Recharge: al via la produzione in Belgio

Volvo C40 Recharge un SUV a zero emissioni.

Nuovo passo avanti per il marchio Volvo verso un futuro completamente green, una strategia che vedrà nel 2030 il gruppo vendere esclusivamente modelli elettrificati.

Viene così annuciata la produzione presso la stabilimento di Ghent della C40 Recharge.

Un SUV elettrico destinato al grande mercato, le premesse ci sono tutte per un nuovo grande sucesso, la svolta per il marchio svedese non deve essere vista soltanto sotto il profilo industriale, ma anche organizzativo, con un ruolo sempre più importante dei fornitori che diventano anello essenziale della supply chain.  

Dunque un passo importante quello dello stabilimento di Ghent, sito produttivo che consetirà di realizzare non solo nuove auto elettriche ma anche di aumentare considerevolmente la produzione, visto che ben il 50% dei nuovi modelli Volvo uscirà da questa fabbrida.

Quando si sottolinea il valore dell'organizzazione del gruppo, non si può non fare riferimento alla possibilità di prenotare ed acquistare i modelli del marchio svedese sul sito ufficiale.

Volvo C40 Recharge è un SUV innovativo

Ha stile, tecnologia e sicurezza e una linea accattivante, dimensioni compatte per un design che rispecchia i canoni del brand scandinavo. Il frontale è stato ridisegnato, i gruppi ottici dotati di tecnologia full LED.  Se gli esterni sono innovativi, stessa attenzione è stat riservata agli interni, con finiture totalmente eco-compatibili.

L'infotainment della nuova Volvo C40 Recharge è stato sviluppato in collaborazione con Google e basato sul sistema operativo Android. 

Marco Lasala

Commenta