9.9 C
Napoli
domenica, 25 Febbraio 2024
  • Bendix prova gli ADAS sulla neve.

    Bendix prova gli ADAS sulla neve per verificarne le prestazioni, non per dare spettacolo. In effetti, se il test team dello specialista USA va da 30 anni a Houghton, in Michigan, è perché è un sito nel quale cadono più di 9 metri di neve l’anno e in circa 100 giorni l’anno la temperatura non supera lo zero. Si tratta quindi di un laboratorio a cielo aperto ideale per testare i sistemi di sicurezza Bendix in condizioni estreme in modo che i veicoli commerciali e i camion siano sempre più sicuri. In effetti il marchio è molto impegnato nella prevenzione degli incidenti e persegue una diffusione sempre più massiccia di sistemi quali la frenata automatica d’emergenza.

    È molto interessante, per esempio, sapere che questi test estremi servono anche a mettere a punto un sistema che permette di compensare un attuatore dello sterzo guasto, utilizzando il sistema di frenatura elettronica, per far curvare il veicolo anche su neve o ghiaccio, grazie alla frenatura differenziata delle ruote, mantenendo il veicolo sul percorso previsto. La frenata elettronica EBS controlla elettronicamente la pressione dell’aria sui freni tramite un sistema by-wire che ‘legge’ la pressione sul pedale del freno e modula finemente l’azione della valvola di frenata. L’ABS convenzionale agisce invece con un segnale di controllo pneumatico, che è meno preciso. L’EBS, che è alla base dei veicoli autonomi di Level 4 SAE, è in uso in Europa da quasi 30 anni, e si diffonderà maggiormente Nord America con la diffusione dei sistemi avanzati di assistenza alla guida ADAS e dei veicoli elettrici.

    Bendix sottolinea comunque che le tecnologie di sicurezza devono tassativamente affiancare, e non sostituire, pratiche di guida sicura: nessuna tecnologia per la sicurezza dei veicoli può sostituire un guidatore attento che applica tecniche di guida sicura e una formazione specifica. In altre parole, la responsabilità del funzionamento sicuro del veicolo, rimane sempre del conducente.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie