Roberto Nuti Spa: Automechanika Frankfurt 2022 con una novità forte

Automechanika 2022

Archivio >

Roberto Nuti Spa: Automechanika Frankfurt 2022 per una novità forte

Un’Automechanika Frankfurt 2022 finalmente in presenza è la cornice ideale per il lancio di una nuova gamma di nicchia da parte della Roberto Nuti Spa

Automechanika Frankfurt 2022, la Roberto Nuti Spa può incontrare i suoi clienti

L’incontro con Javier Ivan Biasotti, export director in Roberto Nuti Spa, è stata l’occasione per un primo bilancio di Automechanika Frankfurt 2022. Il manager ha dato una valutazione positiva: “il ritorno alla fiera in presenza è stato gradito da tutti, abbiamo visto un buon afflusso di visitatori e la totalità degli appuntamenti pianificati è finora andata a buon fine. L’azienda fondata da Roberto Nuti, della quale è oggi titolare il figlio Massimo, ha tagliato il traguardo dei 60 anni di attività in un periodo molto turbolento ma nonostante le avversità l’azienda ha continuato a crescere ed è riuscita a recuperare quel che si era perso durante il periodo della pandemia”.

Prodotti di nicchia lanciati dalla Roberto Nuti Spa durante Automechanika Frankfurt 2022

La Roberto Nuti SPA ha il suo marchio Sabo, dedicato ad ammortizzatori e molle ad aria per veicoli commerciali e pesanti, e ad Automechanika Frankfurt 2022 presenta una novità importante. Il dottor Biasotti ha infatti comunicato che: “la Roberto Nuti Spa fa il suo ingresso nel settore dei veicoli ferroviari. Questo nuovo settore, pur simile a quello dei veicoli pesanti, implica certificazioni diverse e più impegnative che assicurano la massima sicurezza: l’esperienza maturata dall’azienda nel corso dei decenni ci permette di offrire queste garanzie. Si tratta di una nicchia di mercato particolare e poco presidiata, le prospettive della quale ci danno molta fiducia. Abbiamo già siglato alcuni contratti e Automechanika Frankfurt 2022 è l’occasione giusta per mettere in evidenza nuovi prodotti così specialistici”.

Nicodemo Angì

Commenta