21.4 C
Napoli
martedì, 21 Maggio 2024
  • Dacia alla Dakar a partire dal 2025

    Dacia prenderà parte dalla Dakar a partire dal 2025. 

    Un annuncio che arriva direttamente dal CEO di Dacia, Denis Le Vot, il quale ha annunciato che l’entrata del marchio rumeno nella famosa competizione è dovuta principalmente alla necessità di utilizzarle la Dakar come laboratorio per dimostrare la validità e la robustezza delle sue vetture. 

    Due i piloti del Team Dacia alla Dakar 2025, il nove volte Campione del Mondo di Rally, Sebastien Loeb e Cristina Gutierrez Herrero, pilota di rally, campionessa della categoria femminile dei rally all terreni in Spagna dal 2012. 

    Il prototipo Dacia che parteciperà alla Dakar sarà alimentato da carburante sintetico

    Una soluzione che sarà fornita direttamente dal leader mondiale nel settore dell’energia e dei prodotti chimici, la Aramco, un carburante sintetico a basse emissioni di carbonio, compatibile con i motori attuali. 

    Dacia affronterà la Dakar avvalendosi delle competenze del Gruppo Renault e dell’esperienza di Prodrive in termini di sviluppo di prototipi per i rally raid. 

    Denis LE VOT, CEO di DACIA ha dichiarato: “Dacia e la Dakar formano la coppia perfetta: un vero e proprio laboratorio per dimostrare la robustezza di Dacia e il forte impegno per una mobilità a basse emissioni di carbonio. Siamo entusiasti all’idea di partecipare alla Dakar avvalendoci della tecnologia dei carburanti sintetici. Dacia, con un team e piloti di massimo livello, è un temibile concorrente per il rally”. 

    La difficile competizione della Dakar Rally si sposa con i tre principi Dacia tra cui:

    • lo spirito di avventura outdoor che contraddistingue tutta la gamma Dacia sarà presente con la trazione integrale sul prototipo ammesso in gara;
    • la sensibilità all’ambiente, il prototipo da corsa Dacia correrà alimentata da carburante sintetico; 
    • essenziale ma cool, un design che attira per contenuti che non lasciano spazio al superfluo. 

    I primi prototipi Dacia che parteciperanno alla Dakar saranno testati nel 2024 per diversi test al Rally del Marocco.

    Marco Lasala

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie